print screen video
CICLISMO
29.07.19 - 22:580
Aggiornamento : 30.07.19 - 16:34

Ma come si fa a gareggiare con questo tempo? La caduta è inevitabile...

Una competizione ciclistica a livello giovanile non è stata sospesa nonostante le condizioni meteo fossero davvero sfavorevoli

BARCELLONA (Spagna) - Gli organizzatori del "Tour de Panedès" - una competizione cicllistica a livello giovanile, che si disputa in Catalogna - hanno rischiato di combinarla grossa, poiché non hanno interrotto la cronometro a squadre, nonostante le condizioni meteo fossero precarie.

Come si può vedere dal video in allegato infatti, tre corridori sono stati sopraffatti dalle intemperie e dal diluvio che si stava abbattendo sulle loro teste e, dopo essere finiti in una strada completamente allagata, non hanno potuto fare altro che rovinare malamente a terra. Fortunatamente sembra che i tre ragazzi se la siano cavata solo con qualche acciacco.


 

Commenti
 
GI 1 mese fa su tio
e quelli che dovrebbe supervisionare il percorso....erano al bar ??
Teresa Crameri 1 mese fa su fb
Cariera
bananajoe 1 mese fa su tio
Scienziati!
watson 1 mese fa su tio
The show must go on !!!
Mino Gabo 1 mese fa su fb
poi se dici qcsa ti rispondono che è per farli diventare dei veri ... checazzo :-( per un motivo simile ho litigato con un'allenatore di mio figlio... ho mandato tutti quanti affa.....o !!!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
HCAP - L'ANALISI
1 ora

Ambrì senza mordente: inizio complicato e 0 punti

Avvio di campionato in salita per i biancoblù, alle prese con enormi difficoltà nell'andare a segno

SERIE A
9 ore

Milan, che fatica col Verona (in dieci dal 21'): decisivo Piatek

I rossoneri si sono imposti 1-0 al Bentegodi: decisiva la rete del polacco su rigore. La Roma, brillantissima nel primo tempo, ha liquidato il Sassuolo (4-2)

STOP AND GO
12 ore

Ambrì e Lugano, false partenze

Rimasti a bocca asciutta, i biancoblù hanno incontrato parecchie difficoltà contro Zugo e Rappi. I bianconeri, ko col Losanna, sono ancora un "cantiere aperto". A Cereda e Kapanen il lavoro non manca

COPPA SVIZZERA
15 ore

Non basta un ottimo Bellinzona: lo Xamax vince di misura

I granata, di scena davanti ai propri tifosi, sono stati sconfitti 2-1 dal Neuchâtel Xamax nei 1/16 di finale di Coppa

MOTOMONDIALE
17 ore

Marquez padrone a Misano: vinto il duello con Quartararo

Lo spagnolo della Honda, sempre più leader della generale, ha ottenuto il settimo successo stagionale piegando Quartararo nel finale. Terzo Viñales davanti a Rossi. Solo sesto Dovizioso

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile