Keystone
ATLETICA
12.07.18 - 16:220

Il detentore del record del mondo Aries Merritt torna a Bellinzona

Il campione olimpico e detentore del record del mondo sui 110m ostacoli ha deciso di partecipare alla manifestazione in programma il 18 luglio

BELLINZONA - La splendida accoglienza ricevuta lo scorso anno al Galà dei Castelli ha convinto il campione olimpico e detentore del record del mondo sui 110m ostacoli, lo statunitense Aries Merritt, a tornare sul rettilineo di Bellinzona, dove si era imposto proprio nel 2017.

A completare un 100m da sogno ci sarà invece il vincitore delle ultime due edizioni e detentore del secondo miglior tempo mondiale stagionale, l’americano Mike Rodgers. Inoltre, sugli 800m si allineerà il secondo miglior atleta in stagione, il keniano Jonathan Kitlit, mentre sui 100m ostacoli scenderà in pista la nona più rapida della storia, Jasmine Stowers, pure lei statunitense. Lo stesso Aries Merritt e Asafa Powell saranno presenti sabato 14 luglio al mercato cittadino di Bellinzona per incontrare la popolazione a partire dalle 11h00.

Ulteriori informazioni riguardo questa imperdibile manifestazione, in programma mercoledì 18 luglio, sono disponibili sul sito galadeicastelli.ch. La prevendita è conclusa, ma sarà comunque possibile acquistare i biglietti la serata del meeting alle casse dello stadio, raggiungibile con i mezzi pubblici su cui si potrà usufruire, grazie alla collaborazione con Arcobaleno, Tilo e le FFS, con uno sconto del 20% sui biglietti della comunità tariffale.

Commenti
 
TOP NEWS Sport
TENNIS
8 ore

«Quando avevo dieci anni odiavo Roger Federer»

Daniil Medvedev ha svelato un curioso retroscena riguardante la sua infanzia: «Non potevo più vederlo vincere»

TENNIS
11 ore

La prima sull'erba sorride a King Roger

Il campione renano ha superato John Millman con il punteggio di 7-6, 6-3. Dal canto suo Wawrinka, impegnato al Queen's, non è sceso in campo per maltempo

SUPER LEAGUE
12 ore

Celestini sereno: «Io molto tranquillo, senza Renzetti... vedremo»

Mercato e allenamenti sono le uniche preoccupazioni del mister del Lugano, che al momento non sta pensando al possibile arrivo di Novoselskiy. «Io e lui potremmo convivere? Certo»

SUPER LEAGUE
14 ore

Custodio e Rodriguez al Lugano

Entrambi i giocatori provengono dal Lucerna: il primo ha firmato un triennale, mentre il secondo un biennale

NATIONAL LEAGUE
16 ore

«Non abbiamo strapagato Kovar e pure il Lugano gli aveva fatto un'offerta»

Ingaggiando il 29enne ceco, lo Zugo ha completato un roster di primissimo livello. Reto Kläy: «Faticato per convincerlo? Molto, davvero molto»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report