CANOTTAGGIO
18.10.17 - 09:540

Ticinesi all’assalto della Borgogna

Il prossimo fine settimana a Mâcon va in scena la 21.ma edizione del Trophée Européen des Régions d’Aviron (T.E.R.A)

MACON (Francia) - Il calendario propone per il prossimo fine settimana il sempre ghiotto appuntamento del Trophée Européen des Régions d’Aviron (T.E.R.A) creato nel 1996, riservato inizialmente alle sole società dell’arco alpino, e che a Mâcon, capoluogo del dipartimento della Saona e Loira, nella regione della Borgogna vedrà al via oltre 400 atleti provenienti da 11 regioni: Liguria, Lombardia, Piemonte, Toscana per l’Italia, Île de France, Auvergne-Rhône-Alpes, Borgogna, Occitania per la Francia, Catalogna per la Spagna, Romandia e Ticino per la Svizzera che ci contenderanno il prestigioso trofeo giunto alla sua 21.ma edizione.

Il Ticino remiero si presenta a questo appuntamento che, di fatto, conclude la stagione agonistica 2017 con una corposa formazione: 17 armi per 27 atleti (4 in più rispetto allo scorso anno) facenti parte dei sodalizi di Locarno, Ceresio e Lugano.

«L’obiettivo è di portare qualche equipaggio in zona podio. Ci sono buone premesse. Quest’anno non ho dovuto ricorrere, come in passato, a delle selezioni, ma mi sono basato sui risultati conseguiti in occasione dei campionati nazionali», ci ha confidato il coordinatore tecnico della Federemiera ticinese, Marco Briganti. Il tecnico cantonale fa molto affidamento sul “quattro” femminile composto da Olivia Negrinotti, Nimue Orlandini, Sofia Pasotti e Chiara Cantoni, già medaglia di bronzo lo scorso anno sul lago di Roffia a San Miniato e sul doppio ceresiano di Patrick Giust e Luis Schulte, medaglia d’oro negli U17 ai campionati nazionali 2017 sul Rotsee e che a Mâcon gareggerà anche U19.

Lo scorso anno a San Miniato s’impose la regione Lombardia con 166 punti davanti a Rhône-Alpes con 146 e alla Romandia con 131. Il Ticino terminò al 7° rango con 62 punti.

Gli equipaggi ticinesi in gara a Mâcon:

Categoria seniori

doppio M: Elie Jumin e Andrea Zocchi;

4 di coppia M: Jumin, Zocchi, Induni, Moor;

Categoria U19

doppio M: Braido, Ammirati; Patrick Giust, Luis Schulte

4 di coppia M: Legierski, Zocchi, Moor, Induni;

4 senza M: Braido, Ammirati, Nessi, Martinoni;

otto M: Braido, Ammirati, Nessi, Martinoni, Legierski, Zocchi, Induni, Guscetti;

doppio F: Olivia Negrinotti, Nimue Orlandini; Sofia Pasotti, Chiara Cantoni;

4 di coppia F: Negrinotti, Orlandini, Pasotti, Cantoni;

Categoria U17

doppio F: Taina Krattiger, Fatimah Fernandez Indira Fernandez, Melanie Jaumin;

4 di coppia F: Taina e Indira Krattiger, Fatimah Fernandez e Melanie Jaumin;

doppio M: Patrick Giust, Luis Schulte;

4 di coppia M: Giust, Schulte, Veronese, Castano;

4 senza M: Bosco, Shadlou, Bucci, Petrosilli;

otto M: Bosco, Shadlou, Bucci, Petrosilli, Veronese, Castano, Guscetti, Giust.

Commenti
 
TOP NEWS Sport
PREMIER LEAGUE
7 ore

Guardiola-Agüero: non son botte ma poco ci manca

Lite furiosa tra l'allenatore e la punta del City durante la sfida al Tottenham. Tutto è “rientrato” a fine match, con un abbraccio pacificatore

COPPA SVIZZERA
10 ore

Chiasso, che figuraccia: fuori da una squadra di Prima Lega

Nel primo turno di coppa, i rossoblù sono caduti 2-1 – ai supplementari – contro i friborghesi del Bulle. Bellinzona avanti 5-0 sul Gambarogno-Contone. Taverne fuori per mano del Kriens

HCAP
12 ore

Hofer-show e l'Ambrì travolge il Vitkovice

Buona prestazione e bella vittoria per i biancoblù i quali, grazie alle quattro reti dell'attaccante, hanno chiuso la Lehner Cup battendo 6-1 i cechi

SERIE A
15 ore

SuperMario, è fatta: firma da 1'500'000 (più bonus) e riti iperscaramantici

Mario Balotelli è un giocatore del Brescia. Ha firmato un contratto annuale, con rinnovo automatico in caso di salvezza. Con Cellino accordo raggiunto poco prima di sabato... 17

BOLOGNA
18 ore

Leucemia e letto di ospedale, Mihajlovic allena in streaming

Ricoverato nel reparto di ematologia del Sant'Orsola, il tecnico sta comunque guidando allenamenti e partite del suo Bologna

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile