UNIHOCKEY
23.10.16 - 21:010
Aggiornamento : 24.10.16 - 00:06

Il sogno delle Ladies si infrange contro il muro dell’Aergera Giffers

La SUM, impegnata nel match valido per gli ottavi di finale di Coppa Svizzera, è stata sconfitta 11-4

MENDRISIO - Al liceo di Mendrisio è andato in scena l’ottavo di coppa Svizzera, il LT era chiamato a una prova di orgoglio dopo la brutta sconfitta rimediata in terra basilese.

Le ragazze guidate dal capitano Zulji, non deludono le aspettative e regalano al pubblico presente emozioni e adrenalina. L'inizio è spumeggiante, Teggi buca la rete al 5’ su assist di Chiesa, il liceo si infiamma e la partita prende subito il volo. Si capisce subito che le friborghesi non sono venute in villeggiatura, reagiscono immediatamente e dapprima Kullaa e poi la topscorer Dazio ribaltano il risultato. Le summine tengono testa alle avversarie fino al 18’ quando due minuti di follia permettono al Giffers di prendere il largo, 1-5 il parziale del primo tempo.

La delusione sul volto delle Ladies è palpabile ma il secondo tempo inizia con tutt’altro piglio, negli spogliatoi coach Nisse deve aver mosso le giuste leve. Bergstrand e Chiesa di forza rimettono in partita le ticinesi che credono nella rimonta. Le summine dominano questo secondo tempo mettendo fortemente sotto pressione la difesa avversaria. Purtroppo il pareggio non arriva, anzi le friborghesi realizzano un altro gol in contropiede che taglia un po’ le gambe alle arancionere.

Determinate a giocarsi la partita fino in fondo, le summine decidono di dar fondo a tutte le energie. Il terzo tempo comincia quindi con l’arrembaggio delle ragazze alla metà campo avversaria. In rapida sequenza cadono le reti di Köstiger e Pini che portano il parziale sul 4:7.Il tentativo di rimonta brucia però tutte le riserve delle summine che non riescono più a contenere le avversarie. Negli ultimi 10’ il Giffers segna ben quattro gol che chiudono definitivamente la contesa.

Per quanto riguarda il settore giovanile, le Juniorinnen C hanno giocato ieri a Seedorf offrendo un’altra ottima prestazione. Grazie ad un pareggio e una vittoria si issano al secondo posto della classifica.

Oggi hanno anche giocato le U21 a Sargans. Il bilancio per loro è di una vittoria e una sconfitta.

Dopo la pausa per la nazionale, il campionato di LNB riprenderà sabato 12 novembre al Liceo di Mendrisio con il Floorball Uri.  

SUM LT - Aergera Giffers 4:11 (1:5, 2:1, 1:5)

Reti: 5. Teggi (Chiesa) 1:0. 6. Kullaa (Wieland) 1:1. 9. Dazio 1:2. 18. Rumo 1:3. 18. Köstinger (Wohlhauser) 1:4. 19. Buri 1:5. 22. Bergstrand (Teggi) 2:5. 30. Chiesa 3:5. 35. Kullaa 3:6. 45. Köstinger (Wohlhauser) 3:7. 46. Pini (Malossa) 4:7. 51. Buri (Wyder) 4:8. 51. Buri (Wieland) 4:9. 55. Bertolotti 4:10. 59. Köstinger (Wohlhauser) 4:11.

Penalità: 1x2’ minuti c. Mendrisiotto Ligornetto. Nessuna penalità.

Formazione SUM LT: Leoni; Meier, Rudaz; Monti, Regazzi, Buchs;  Holmström, Ratti; Bergstrand, Teggi, Chiesa; Malossa, Zulji; Donati, Pini, Rizza. A disposizione: Tommasini, Decarli.

Palestra Liceo Cantonale di Mendrisio, Mendrisio. Arbitri: Lehmann/Manser.

SPORT: Risultati e classifiche

Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CALCIO
2 ore
Covid-19: deceduto (insieme a zio e padre) il primo calciatore professionista
Il 25enne difensore dell'Universitario del Beni è stato colpito in maniera virulenta dal virus
HCL
5 ore
Peter Cehlarik ha firmato con il Lugano?
Dal 2016 l'attaccante slovacco gioca per i Boston Bruins
PREMIER LEAGUE
6 ore
Brendan Rodgers: «Ho contratto il virus, camminavo a malapena...»
L'allenatore del Leicester: «Non sentivo né gusti né odori ed era come se avessi una parte della testa isolata»
NATIONAL LEAGUE
8 ore
Da Lugano a Losanna
L'attaccante si è accordato con i vodesi per i prossimi due campionati
SUPER LEAGUE
18 ore
Il Lugano c'è: «Per fortuna abbiamo anticipato l'inizio degli allenamenti...»
Maurizio Jacobacci: «Super League a 12 squadre? Il tempo a disposizione per ragionare era davvero poco»
SUPER LEAGUE
22 ore
Colpo Xamax: ecco i "licenziati" Djourou e Kouassi
I due ex calciatori del Sion, scaricati da Christian Constantin, si sono accordati con la formazione neocastellana
FOTO GALLERY
SUPER LEAGUE
23 ore
Lugano & Covid-19: la misura della temperatura è una... costante
L'ambiente bianconero deve sottoporsi quotidianamente ai controlli del caso. Ecco le immagini in quel di Cornaredo
SUPER LEAGUE
1 gior
Calcio svizzero: ripartono i campionati
Il campionato elvetico riprenderà a porte chiuse il prossimo 20 giugno e... niente nuova formula (12+8)
NATIONAL LEAGUE
1 gior
«Covid-19? Ho avuto un po' di paura, mia moglie è incinta»
Il difensore ticinese del Losanna Matteo Nodari: «Il cambio societario? Stiamo andando nella direzione giusta»
DAVOS
1 gior
Impensabile una Spengler senza tifosi
Marc Gianola: «Una deadline? Possiamo attendere al massimo fino a ottobre, forse novembre».
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile