Elkann
29.04.10 - 13:440
Aggiornamento : 14.11.14 - 07:01

"Con Andrea Agnelli Juve pia' forte"

Il futuro presidente della Fiat ha accolto il discendente dell' "avvocato" come nuovo numero uno della societa' bianconera

Un applauso degli azionisti di Exor ha salutato, oggi, Andrea Agnelli, designato alla guida della Juventus. "Andrea sarà nominato presidente dal cda - ha detto il numero uno di Exor, John Elkann - e questo è un fatto per me di grande incoraggiamento e mi consente di vedere il futuro di una Juventus più forte. Sono sicuro che con Blanc e le altre persone che lavoreranno con lui - ha aggiunto - saprà rafforzare la squadra in tutti i suoi elementi".

Parlando poi della società bianconera, Elkann ha osservato "non c'è dubbio che la Juve sia una realtà che ha valore" parlando di una "stagione però deludente. Mi fa molto piacere sapere che Andrea sia disposto a coinvolgersi in prima persona in modo diretto con la Juventus, soprattutto perché negli anni ha maturato una grande esperienza sportiva".

Elkann ha osservato che "la Juventus è una realtà che ha del valore e nel corso di questi anni ci sono state cose che l'hanno rafforzata, come la realizzazione del nuovo stadio". Infine il numero 1 di Exor, ha ribadito "Noi riteniamo che la Juventus abbia le potenzialità di essere un modello virtuoso, coniugando risultati e soddisfazioni sportive con una compatibilità del conto economico". A questo proposito ha poi aggiunto "soprattutto ora che la Eufa ha definito in modo chiaro regole di fair play finanziario, che obbligano le società ad avere i conti a posto se vogliono partecipare alle competizioni europee".


Datasport

SPORT: Risultati e classifiche

SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
MONDIALI
23 min
Niente Mondiali ma... niente debiti
Il Comitato organizzatore restituirà a sponsor e privati i soldi spesi per l’edizione iridata 2020
L'OSPITE - STEFANO TOGNI
4 ore
«Nättinen scommessa alla Kubalik. Marha? Grande talento»
Stefano Togni ha commentato il mercato dell'Ambrì: «Manca ancora uno straniero, per il resto la squadra è completa»
SREIE A
13 ore
«Higuain? Litigo solo con lui...»
L'allenatore della Juventus Maurizio Sarri ha lanciato la sfida contro il Milan: «La squadra è in grandissima forma»
SIENA
16 ore
Dramma Zanardi, nuovo intervento al volto: «Fratture complesse»
Il campione paralimpico è stato sottoposto a un'operazione di 5 ore volta alla ricostruzione cranio-facciale
TENNIS
20 ore
King Roger è malinconico: «Wimbledon mi manca»
Esattamente 17 anni fa il tennista rossocrociato conquistò il primo Slam della sua carriera proprio sui prati londinesi
TENNIS
1 gior
Djokovic ci riprova: altra iniziativa
L’Adria Tour è stato un disastro. Nole però non vuole mollare.
SUPER LEAGUE
1 gior
L'YB non è granché ma Yao...
Le due autoreti del difensore hanno rovinato i piani dei bianconeri, mai realmente in difficoltà contro i bernesi.
SERIE A
1 gior
Ringhio ringhia ancora
Pesante successo per i partenopei, che hanno agganciato i giallorossi al quinto posto della classifica.
FORMULA 1
1 gior
«Felice di essermi girato solo una volta»
Pessimo esordio stagionale per il tedesco della Ferrari.
SUPER LEAGUE
1 gior
Due autogol di Yao affossano il Lugano
Due sfortunate autoreti dell'ivoriano condannano i bianconeri, battuti 3-0 dall'YB
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile