Deposit
TI.MAMME
27.04.21 - 08:000

Donne che pensano al futuro del mondo e dei bambini

L’idea di Nzambi Matee che ripulisce la Terra da tonnellate di rifiuti

Oltre 20 tonnellate di plastica sono state smaltite in Kenya grazie alla start up di Nzambi Matee, l’imprenditrice che ha realizzato uno straordinario progetto di economia circolare, utile per creare un mondo migliore per gli adulti di domani. La donna ha una laurea in scienze dei materiali messa al servizio di un programma di raccolta e gestione di rifiuti plastici da destinare a nuova vita con un riciclaggio particolarmente utile. 

L’idea di Matee, infatti, è quella di utilizzare gli scarti plastici, e prevalentemente quelli non riciclabili, mischiati alla sabbia per produrre mattoni, coperture per tombini e materiali per la pavimentazione. L’imprenditrice keniota ha fondato la Gjenge Makers, azienda che si occupa di raccolta e smistamento dei rifiuti e che ha iniziato a trasformare i rifiuti plastici in materiale edile alternativo, ma anche economico e resistente. Quelli ottenuti, infatti, sono mattoni molto duraturi, utili per realizzare costruzioni solide e sostenibili. 

Dal 2018, anno di avvio, la start up ha già riciclato oltre 20 tonnellate di rifiuti plastici, producendo circa 1500 mattoni al giorno. A breve dovrebbe nascere una nuova linea di produzione per triplicare la produttività con importanti ricadute anche a livello sociale visto che, oltre ai benefici sul piano ambientale, l’attività ha creato oltre 110 posti di lavoro e, grazie ai prezzi modici del materiale prodotto, è diventata una risorsa economica, ma durevole e sostenibile, anche per i meno abbienti. Un’ottima opportunità per la salute della Terra e per l’eredità ambientale dei nostri figli.

TMT (ti.mamme team)

Seguici anche su Facebook e Instagram

ULTIME NOTIZIE ti.mamme
TI.MAMME
2 gior
Colonie estive: gioia per i piccoli, ansia per gli adulti
Sfruttare l’occasione di crescita, superando l’apprensione spesso esagerata
TI.MAMME
3 gior
Bambini e smartphone: come evitare dipendenza e problemi di salute
Le raccomandazioni dei pediatri per un uso corretto dei dispositivi elettronici da parte dei piccoli
TI.MAMME
5 gior
Bimbi e paura dell’acqua: come risolvere il problema
Puntare ad un approccio precoce può aiutare i piccoli ad evitare qualsiasi resistenza
ti.mamme
6 gior
Covid, scoperto perché i bambini si ammalano molto meno
Gli studiosi hanno analizzato le vie respiratorie, in particolare il tessuto epiteliale del naso dei piccoli
TI.MAMME
1 sett
Far la spesa con i bambini evitando i capricci
Saper dire “no” alle continue richieste dei piccoli è un’arte da affinare con pazienza
TI.MAMME
1 sett
Le pet vacanze belle e possibili
Come organizzarsi per portare gli animali domestici in villeggiatura senza stress
TI.MAMME
1 sett
Coronavirus: quando la famiglia finisce in quarantena
Come gestire la lunga convivenza tra necessità e priorità di adulti e bambini.
TI.MAMME
1 sett
Eterocromia: vezzo o problema?
Il diverso colore degli occhi rappresenta una particolarità, ma non esclude alcuni elementi di rischio.
TI.MAMME
1 sett
La luna e le donne: un legame e le sue conseguenze
Qual è la relazione tra le fasi lunari ed il ciclo mestruale? E quali sono gli effetti di questa armonia?
TI.MAMME
1 sett
Svezzamento: è possibile introdurre lo yogurt?
Quale prodotto scegliere e come inserirlo nella nuova alimentazione dei bambini
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile