Deposit
TI.MAMME
23.02.21 - 21:420

Donna in coma partorisce una bambina

La mamma ha potuto vedere la piccola al risveglio, dopo 19 giorni

Una donna brasiliana ricoverata in rianimazione per le complicazioni del Covid-19 ha partorito una bambina mentre era in coma ed ha visto sua figlia al risveglio, dopo 19 giorni.

Danubia Leida, avvocato di 38 anni, ha partorito in un ospedale di Chapeco, nello stato meridionale di Santa Catarina, con un parto cesareo alla 35/a settimana con il consenso del marito. La bambina, chiamata Maria Luiza, sta bene ed è già guarita dal Covid.

Il parto è avvenuto lo scorso ottobre ma è balzato alle cronache solo oggi, quando Danubia ha ringraziato pubblicamente i medici dell'ospedale sui social.

«Le mie condizioni sono peggiorate in maniera repentina, sono finita in terapia intensiva per una trombosi polmonare. Al risveglio dal coma, dopo 19 giorni, la prima cosa che ho fatto è stata mettere la mano sulla pancia: pensavo di aver perso la bambina, non mi sono resa conto che mia figlia era nata con un parto cesareo. L'ho potuta vedere solo in videochiamata perché ero ancora positiva», ha raccontato la donna al sito G1.
 
 ats ans

ULTIME NOTIZIE ti.mamme
TI.MAMME
2 ore
Cavallo a dondolo: tanto divertimento, ma non solo
I modelli più moderni sono postazioni multifunzione che stimolano lo sviluppo psicofisico dei bambini
TI.MAMME
1 gior
Gravidanza e trattamenti di bellezza: ci sono rischi?
Ci sono cure estetiche che è preferibile evitare ed altre da fare con particolari attenzioni. Scopriamole
ti.mamme
2 gior
"La Coppa dell’amicizia", una fiaba musicale per i bambini
L'evento è in programma per sabato 18 settembre al Gran Rex di Locarno
TI.MAMME
2 gior
I suoni che fanno dormire il bebè
Si chiamano rumori bianchi e sono la ninna nanna più efficace in natura
ti.mamme
3 gior
Falsi miti ed evidenze nell'allattamento
L'EOC organizza un webinar per il 22 settembre
ti.mamme
4 gior
Quando è il momento giusto per dare lo smartphone ai nostri figli?
L'incontro gratuito online è previsto per mercoledì 22 settembre
ti.mamme
5 gior
Lezioni extrascolastiche: sono sempre utili?
Prima di ricorrere ad un aiuto esterno, bisogna capire qual è la reale difficoltà dello studente
ti.mamme
6 gior
L'amico immaginario: quando la fantasia diventa realtà
Niente paura: è del tutto normale un compagno fantastico nella vita dei bambini!
ti.mamme
1 sett
Verruche e bambini: non solo sulla pianta dei piedi
I porri si trasmettono a causa di contatto interpersonale e con superfici contaminate
ti.mamme
1 sett
Sicurezza su ruote: le protezioni che salvano i bambini
Dal caschetto alle ginocchiere, tutto ciò che non deve mancare nell’uso di pattini, skateboard e bici
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile