Deposit
TI.MAMME
27.05.20 - 13:100

Paura del coronavirus, OMS preoccupata per i progressi dell'allattamento al seno

Il latte materno salva la vita dei bambini in quanto fornisce anticorpi che proteggono da molte malattie infantili

La paura del Covid-19 «sta eclissando i progressi per migliorare la diffusione dell'allattamento al seno». Anche se non esiste prova della trasmissione del coronavirus attraverso il latte materno, sempre più bimbi rischiano di «venire separati alla nascita dalle mamme».

A lanciare l'allarme è un nuovo rapporto dell'Oms, dell'Unicef e dell'International Baby Food Action Network (Ibfan), secondo il quale la pandemia evidenzia «la necessità di una legislazione più forte per proteggere da pratiche di marketing aggressive».

Il latte materno salva la vita dei bambini in quanto fornisce anticorpi che proteggono da molte malattie infantili. Per questo l'Oms e l'Unicef incoraggiano le donne a continuare ad allattare, anche qualora avessero avuto confermato un contagio da coronavirus.

«Le prove attuali - afferma l'Oms - indicano che è improbabile che il Covid-19 venga trasmesso attraverso l'allattamento al seno. I numerosi benefici dell'allattamento superano i potenziali rischi di malattia associati al virus».

I bambini che sono allattati esclusivamente al seno hanno una probabilità 14 volte inferiore di morire rispetto ai bambini che non sono allattati al seno. Tuttavia, solo il 41% di quelli tra 0 e 6 mesi è allattato esclusivamente al seno. Percentuale che rischia di diminuire.

La paura della trasmissione del Sars-Cov-2 - afferma Patti Rundall, del Consiglio globale dell'IBFAN - «sta mettendo in secondo piano l'importanza dell'allattamento al seno e in troppi paesi madri e bambini vengono separati alla nascita rendendo l'allattamento al seno e il contatto pelle a pelle difficili, se non impossibili. Tutto sulla base di nessuna prova. Nel frattempo, l'industria alimentare per l'infanzia sta sfruttando i timori dell'infezione».

A questo si aggiunge il problema che molti servizi sanitari per il supporto delle madri nell'allattamento hanno ridotto le attività per via dell'emergenza.

 

ats ans

ULTIME NOTIZIE ti.mamme
TI.MAMME
2 gior
Colonie estive: gioia per i piccoli, ansia per gli adulti
Sfruttare l’occasione di crescita, superando l’apprensione spesso esagerata
TI.MAMME
3 gior
Bambini e smartphone: come evitare dipendenza e problemi di salute
Le raccomandazioni dei pediatri per un uso corretto dei dispositivi elettronici da parte dei piccoli
TI.MAMME
5 gior
Bimbi e paura dell’acqua: come risolvere il problema
Puntare ad un approccio precoce può aiutare i piccoli ad evitare qualsiasi resistenza
ti.mamme
6 gior
Covid, scoperto perché i bambini si ammalano molto meno
Gli studiosi hanno analizzato le vie respiratorie, in particolare il tessuto epiteliale del naso dei piccoli
TI.MAMME
1 sett
Far la spesa con i bambini evitando i capricci
Saper dire “no” alle continue richieste dei piccoli è un’arte da affinare con pazienza
TI.MAMME
1 sett
Le pet vacanze belle e possibili
Come organizzarsi per portare gli animali domestici in villeggiatura senza stress
TI.MAMME
1 sett
Coronavirus: quando la famiglia finisce in quarantena
Come gestire la lunga convivenza tra necessità e priorità di adulti e bambini.
TI.MAMME
1 sett
Eterocromia: vezzo o problema?
Il diverso colore degli occhi rappresenta una particolarità, ma non esclude alcuni elementi di rischio.
TI.MAMME
1 sett
La luna e le donne: un legame e le sue conseguenze
Qual è la relazione tra le fasi lunari ed il ciclo mestruale? E quali sono gli effetti di questa armonia?
TI.MAMME
1 sett
Svezzamento: è possibile introdurre lo yogurt?
Quale prodotto scegliere e come inserirlo nella nuova alimentazione dei bambini
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile