Mini Me Explorer
+1
TI.MAMME
18.11.19 - 08:000

Una gita in Alsazia con i bambini

Si divertono grandi e piccini, e ce n'è davvero per tutti i gusti. Ecco i consigli di Jenny di Mini Me Explorer

L'Alsazia è una regione che ha molto da offrire, anche alle famiglie. Ecco il racconto di Jenny, di Mini Me Explorer

Come avete raggiunto l'Alsazia e quanto avete soggiornato? 
«Il nostro tour in Alsazia in realtà é partito dalla città di Basilea, dove abbiamo trascorso due giorni in occasione della fiera d’autunno. Ci siamo poi recati in macchina e ci siamo fermati a Riquewihr, Kayserberg, Colmar e Orschwiller visitando il famoso castello di Haut - Koenigsbourg ed infine tappa all’Europapark». 

Quanti giorni sono ideali per poterla visitare? Qual è il periodo migliore? 
«Io direi almeno quattro giorni. Noi abbiamo scelto di dedicare l’ultimo giorno alla visita dell’Europapark di Rust ma in alternativa potevamo visitare anche Strasburgo. Siamo stati in autunno, in occasione delle vacanze scolastiche, ma penso che ogni periodo sia ottimale per visitare l’Alsazia. In inverno ci sono anche i famosi mercatini di Natale sparsi in tutti i villaggi». 

Quali sono le tappe fondamentali per una famiglia?
«Quello che é piaciuto di più ai miei bambini é stato il castello di Haut - Koenigsbourg, davvero affascinante, il parco Naturoparq dove si possono ammirare le cicogne libere, le case alsaziane che ricordano quelle medievali e sembrava di essere tornati indietro nel tempo e ovviamente l’Europapark. Io invece ho apprezzato molto la cittadina di Colmar e il papà le cantine dove assaggiare e acquistare del vino!».

 

Per approfondire clicca qui 

ULTIME NOTIZIE ti.mamme
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile