Deposit
TI.MAMME
19.10.19 - 08:000

"La Pulce di Caslano" per scambiare giochi e vestiti

Il progetto, ideato da Krystyna, ha preso avvio a gennaio, e ha già riscontrato un notevole successo

Sono tanti i piccoli progetti che sono attivi sul nostro territorio, e che vengono incontro alle famiglie. Oggi abbiamo intervistato Krystyna, che ha ideato il progetto “La Pulce di Caslano”. 

In cosa consiste il progetto?
«Ho ideato il progetto  "La Pulce di Caslano" per evitare gli sprechi delle famiglie. I bambini, crescendo in fretta, cambiano i vestiti in continuazione, così come i giochi. “La Pulce di Caslano” è un sistema di scambio "lascia e prendi", che permette alle mamme e ai papà di scambiare gratuitamente articoli che loro bimbi non usano più con altri di cui necessitano, lasciati a loro volta da altre mamme.

Come è nata l'iniziativa? 
«Ho iniziato io, a gennaio, con articoli delle mie due bimbe, che ho messo a disposizione delle altre mamme. In pochi mesi il giro si è allargato, e ora a Caslano e dintorni ci sono più di 100 famiglie che scambiano vestiti, giochi e articoli per neonati grazie al progetto. È un concetto semplice ma che funziona». 

Dove avvengono gli scambi?
«Basta andare sulla pagina Facebook, guardare le foto degli articoli disponibili e prenotare online un appuntamento. Poi il tutto si svolge a casa mia, gratuitamente. Ma il Comune di Caslano, al quale sono immensamente grata, si è reso disponibile per un eventuale uso dei locali comunali in collaborazione con i servizi sociali per aiutare anche le mamme in difficoltà». 

Sono nate anche delle amicizie? 
«Certo, tra mamme abbiamo legato, e sono nate amicizie sia tra di noi che tra i nostri figli. Ci siamo anche riunite organizzando una festa dove i piccoli si sono molto divertiti. Soprattutto quando hanno potuto scegliere i giocattoli: nonostante fossero usati, a loro non importava».

 

Alessandra, per il TMT (ti.mamme team)

Seguici anche su Facebook e Instagram

ULTIME NOTIZIE ti.mamme
TI.MAMME
22 ore
"Sta zitto... diritto!"
Lo spettacolo teatrale interattivo propone un momento di riflessione condivisa dove gli spettatori partecipano attivamente
TI.MAMME
22 ore
Al via la rassegna teatrale "Storie in stalla"
L'appuntamento è per sabato 16 novembre alle scuole elementari di Lostallo
TI.MAMME
1 gior
Giocare è una cosa seria
Appuntamento giovedì con il dibattito-conferenza organizzato dall'ASPI
TI.MAMME
1 gior
Magia e elfi: lettura in compagnia per i più piccini
Raddoppia l'appuntamento a Losone con il libro "Che la magia abbia inizio... Attenzione: elfo in arrivo"
TI.MAMME
2 gior
Bambini e genitori si meravigliano... insieme
Ecco i prossimi appuntamenti con "La Piccola Lanterna"
TI.MAMME
2 gior
Adolescenti e social: navigare tranquilli è possibile
I rischi che si annidano in rete possono essere evitati con l'aiuto ed il sostegno dei genitori
TI.MAMME
3 gior
Ecco cosa visitare a Zurigo con tutta la famiglia
Non solo il Museo della Fifa o lo Zoo, la città è piena di sorprese. Augusta di Mini Me Explorer racconta la sua esperienza all'Osservatorio Urania
TI.MAMME
4 gior
I genitori alle prese con l’adolescenza dei propri figli
Genitorinsieme organizza a Locarno un nuovo gruppo d’incontro per padri e madri di preadolescenti e adolescenti.
TI.MAMME
4 gior
Let's Science! Mostra e fumetti per grandi e piccini
Ideata e sceneggiata dagli studenti di quattro classi delle scuole medie ticinesi su temi legati alla salute. Sabato 16 novembre l'incontro con l'astronauta Nespoli
Ti.MAMME
5 gior
MiniMove arriva anche a Bellinzona
Dopo Lugano e Mendrisio, anche i bambini della capitale potranno usufruire gratuitamente delle palestre aperte la domenica
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile