Tipress
OSPITE
20.05.21 - 18:310

PLR Gordola: 3 volte grazie per la vostra fiducia

Sezione PLR Gordola

GORDOLA - Il gruppo PLR di Gordola ha preso atto con soddisfazione della riconferma di Damiano Vignuta quale Sindaco di Gordola per il prossimo triennio e ringrazia i cittadini che, al di là di ogni schieramento partitico, hanno deciso di rinnovagli la loro fiducia. Il ballottaggio è stato un momento importante per la nostra comunità e la significativa partecipazione al voto, maggiore rispetto al primo turno, ha testimoniato quanto questa elezione fosse sentita. Al municipale René Grossi vanno gli auguri di un buon lavoro, sicuri che saprà portare un importante contributo alla volontà espressa da tutti i partiti di un Municipio che ritrovi collegialità e serenità.

Ora è infatti importante che il Municipio ritrovi il giusto dialogo al di là degli steccati partitici e sappia portare avanti, in modo collegiale, i diversi progetti per assicurare uno sviluppo sostenibile per il Comune e le nuove generazioni. Infatti, la situazione pandemica, con le sue conseguenze sociali ed economiche, richiede una rinnovata capacità di valutare quali siano i progetti prioritari per lo sviluppo del nostro bel Comune. Confidiamo nella volontà di tutti di municipali di lavorare assieme e nel rispetto delle decisioni espresse dalla popolazione; in caso contrario i partiti dovranno farsi garanti di ciò.

Da marzo ad oggi abbiamo vissuto assieme tre momenti elettorali a Gordola: il referendum il risanamento delle Scuole al Burio, le elezioni comunali ed il ballottaggio per il Sindaco.

3 VOLTE GRAZIE va quindi, in modo particolare, a tutte le cittadine e tutti i cittadini di Gordola che hanno creduto nella nostra visione relativa alla ristrutturazione delle scuole, che in seguito hanno votato i nostri candidati (PLR e Verdi Liberali) permettendoci di diventare primo partito in Consiglio Comunale e che domenica hanno riconfermato un apprezzato e competente Sindaco. D’altra parte sarà pure importante tener conto delle preoccupazioni di numerosi cittadini emerse, in modo particolare, nel dibattito relativo alle Scuole al Burio.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ospite
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile