Ti Press
L'OSPITE
11.05.21 - 16:000

Basta polemiche sterili, si lavori tutti insieme per costruire Tresa

Presa di posizione della lista civica "Per Tresa"

 

Per Tresa prende atto con rammarico e parecchia sorpresa delle dimissioni del Municipale Giuliano Zanetti dal Municipio del Comune Tresa.

I motivi li abbiamo appresi dal comunicato stampa del gruppo politico Tresa Sostenibile, che parla di “Municipio illiberale, non collegiale e scarsamente democratico”, questo relativamente all’attribuzione dei dicasteri; un’asserzione grave e arrogante, che chiaramente non condividiamo.

Si ricorda che il Municipio è un organo collegiale e per l’attribuzione dei dicasteri ci sono delle dinamiche e discussioni interne, che portano poi al consenso sulla ripartizione dei dicasteri, che un municipale, per legge, non può rifiutare. Per senso di responsabilità un municipale accetta i dicasteri attribuiti e inizia a lavorare onorando il mandato che elettrici ed elettori gli hanno conferito.

L’attribuzione scaturita dal primo Municipio di Tresa è equilibrata, per importanza dei dicasteri assegnati a ciascuno, ma anche per rispetto delle forze politiche presenti in Municipio.

A Giuliano Zanetti sono stati assegnati i dicasteri socialità, sanità e sicurezza; settori importanti e di peso, anche pensando alla sua area politica di riferimento.

Fare politica è mettersi al servizio della comunità, anche assumendosi la responsabilità di dicasteri poco affini alla professione, non quello di rincorrere ambizioni o assecondare capricci personali.

A conferma dell’ottimo clima instauratosi all’interno dall’Esecutivo, la pacifica nomina di tutte le altre cariche, inclusa quella di Vice Sindaco.

Con l’abbandono di Zanetti la fiducia delle elettrici e degli elettori potrebbe venire meno; il 18 aprile hanno fatto delle scelte, che hanno portato a un Municipio equilibrato, per rappresentatività dei quartieri, delle fasce di età e di genere e neanche un mese dopo lo si ritrova scombinato per decisione di un singolo.

Per Tresa intende proseguire a lavorare con senso di responsabilità per la nascita del nuovo Comune, secondo il programma di legislatura presentato in campagna elettorale.

Ci auguriamo che Tresa Sostenibile voglia partecipare in maniera costruttiva assieme agli altri partiti. Per Tresa è pronta a collaborare con piacere con tutte le forze politiche, senza pregiudizi di sorta e in maniera condivisa, per costruire insieme il nostro nuovo bel Comune. Si passi finalmente dalle polemiche sterili al lavoro serio, quello che si aspettano le cittadine e i cittadini di Tresa.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ospite
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile