Immobili
Veicoli
“Scream”, il gran ritorno del killer con la maschera
Paramount
MONDO
17.01.22 - 06:000

“Scream”, il gran ritorno del killer con la maschera

Un killer mascherato, un gruppo di amici, urla, sangue, misteri: al cinema è tornato “Scream”.

Tra nuovi personaggi e vecchie leggende, chi sarà questa volta l'assassino?

LUGANO - Una ragazza in casa da sola, che si appresta a guardare un film, magari un horror, e ad un certo punto il telefono squilla.

È questa la scena iniziale che ha reso famoso il franchise di "Scream", e che è nuovamente possibile godersi al cinema con il nuovissimo film intitolato “Scream” (seppur sia il cinque), realizzato 10 anni dopo l'ultimo, e con una regia differente. Mentre per i primi quattro capitoli della saga al timone c'era la leggenda dell'horror Wes Craven, il nuovo film è stato affidato alle mani della coppia Matt Bettinelli-Olpin e Tyler Gillett, che con questa pellicola hanno voluto omaggiare Craven, deceduto nel 2015 a causa di un cancro. 

Con massimo rispetto, i due registi non hanno stravolto lo stile dei film di Craven, risaltandone anzi le classiche caratteristiche del passato. Come tutti i suoi predecessori, “Scream” mantiene infatti la linea horror-thriller e quella satira che hanno contribuito a rendere i film della saga dei successi molto amati. 

Si torna quindi a Woodsboro (Texas), molti anni dopo, ed ecco che è tornato un pazzo omicida con una maschera di halloween (“ghostface”), che prende di mira un gruppo di giovani. Ricomincia quindi il puzzle: chi è l'assassino? È qualcuno nella cerchia di amici? Il ritorno del killer attrae l'attenzione anche dei volti storici del franchise: Sidney (Neve Campbell), Gale (Courteney Cox) e Linus (David Arquette), che hanno però iniziato una nuova vita, e devono decidere se e come aiutare i giovani. I ragazzi sono però tutt'altro che sprovveduti; avendo seguito i film realizzati all'interno del mondo di “Scream” sanno come comportarsi per non venir uccisi. «Mai andare in cantina da soli!», ad esempio.

La trama si sviluppa in modo simile agli altri capitoli, ma questa volta è un vero e proprio viaggio tra presente e passato, tra coltellate e pugnalate, come anche tra film e vita reale, in un mix che rende la pellicola molto dinamica e permette un humor rinnovato, legato alle nuove tecnologie e alla sfacciataggine di alcuni sequel, spesso capaci di slegarsi troppo dall'originale. Una pecca, forse, è che per alcuni amanti del genere potrebbe essere un po' troppo “meno pauroso” rispetto agli originali.

In conclusione, è un bel viaggio a spirale nel mondo di questi tipi di horror e anche un rilancio del genere, con il duo di registi che è si collegato al passato, ma in chiave moderna. Tra risvolti piuttosto prevedibili e colpi di scena, la pellicola è molto scorrevole e molto piacevole, in particolare per gli amanti della serie, ma anche per chi si vuole lanciare nel mondo di “Scream” e che sicuramente, dopo aver visto l'ultimo, vorrà vedere anche gli altri.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
ITALIA
3 ore
Fedez, gesti di pace con J-Ax e Rovazzi
L’artista sembra aver seppellito l’ascia di guerra con i suoi ex soci
SVIZZERA
6 ore
Dopo quasi 10 anni lunedì esce il seguito di “La verità sul caso Harry Quebert”
Il nuovo romanzo del ginevrino Harry Quebert si intitola “Il caso Alaska Sanders” e sarà in libreria il 23 maggio
ITALIA
8 ore
Sabrina Ferilli: «Fino a 26 anni non mi corteggiava nessuno»
L’attrice e sex symbol ha confessato in tv di aver sofferto per il suo aspetto fisico
ITALIA
14 ore
Ornella Muti: dopo quasi 30 anni torna l’amore con l’ex marito
L’attrice è stata paparazzata insieme a Federico Fachinetti, che lasciò nel ’96
CANTONE
17 ore
Shakry e quegli amori...che in realtà fanno male
La giovane cantautrice ticinese ha pubblicato il suo nuovo singolo "I Try Again"
ITALIA
1 gior
Maria Grazia Cucinotta: «A causa del mio seno dissi no a “L'avvocato del Diavolo”»
L’attrice ha svelato un inedito retroscena della sua carriera: «Era troppo grosso, avrei rovinato il film»
SVIZZERA
1 gior
Tampone positivo per Eric Clapton, saltano le date di Zurigo e Milano
I due concerti erano previsti domani (17 maggio) e dopo (18 maggio). Verranno recuperati «più in là quest'anno»
LUGANO
1 gior
Sortino ai confini del mondo
Il re del trash movie si lancia in un "Reality on the Road”. Partirà dal Ticino per arrivare a Finisterre.
ITALIA
1 gior
Jason Momoa si scusa per aver scattato alcune foto nella Cappella Sistina
«Se ti ho mancato di rispetto, mi scuso. Non era mia intenzione creare problemi»
STATI UNITI
2 gior
Netflix pensa alle dirette streaming
Reality show senza un vero copione, e spettacoli di comici live: queste le indiscrezioni
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile