KEYSTONE
Amadeus e Stefano Coletta alla presentazione del Festival di Sanremo dello scorso anno.
ITALIA
17.02.21 - 10:000

Una direzione artistica interna per il Festival di Sanremo?

Il direttore di Rai1 pensa a un ritorno al passato e sottolinea una carenza manageriale dell'azienda

ROMA - Il Festival di Sanremo potrebbe ritornare a un modello usato in passato, quello della direzione artistica interna.

Lo ha ipotizzato il direttore di Rai1 Stefano Coletta, nel corso di un'audizione alla commissione di Vigilanza dei servizi radiotelevisivi italiani del Parlamento italiano. «Il cambiamento è avvenuto pochi anni fa con Claudio Baglioni. Penso che la Rai possa tornare all'idea di una internalizzazione della direzione artistica» ha spiegato Coletta.

La mancata valorizzazione di risorse interne alla Rai è stata al centro dell'intervento di due componenti della commissione, gli esponenti di Fratelli d'Italia Daniela Santanchè e Federico Mollicone. «Il servizio pubblico sta andando verso un pericoloso ruolo di acquirente di prodotti di terzi: a questo si ricollega il recente flop di un format acquistato dalla rete ammiraglia e, in particolare, la gestione “proprietaria” di Sanremo di Amadeus. Bisognerebbe iniziare un più ampio ragionamento sul ruolo che stanno assumendo agenti e produttori esterni all’interno di Rai e nello specifico di Rai1, piuttosto che la valorizzazione delle risorse interne».

Troppo peso al direttore artistico-conduttore del Festival, quindi? Ma il discorso non riguarda solamente la kermesse musicale: Coletta infatti ritiene che «la Rai ha un quadro economico diverso» e che solo ritornando a una figura interna all'azienda «si possa superare una complessità che non è solo artistica ma anche manageriale». Il direttore di Rai1 aggiunge: «Da molti decenni si è persa in Rai l'attenzione alla riqualificazione di chi lavora al prodotto televisivo che è distante dal prodotto informativo. Siamo capaci di fare informazione e inchiesta, ma è carente la parte creativa. Mi auguro che si possa aprire in Rai uno spazio non solo alle figure giornalistiche».

Nessun commento da parte di Amadeus, impegnato - mentre Coletta teneva l'audizione - con la prima giornata di prove del Festival, che andrà in scena dal 2 al 6 marzo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
ITALIA
2 ore
«Can Yaman? Diletta Leotta era legata a un’altra persona»
La giornalista Rai Paola Ferrari torna a sollevare dubbi sulla storia d’amore fra i due definita “costruita”
ITALIA
5 ore
Måneskin, il dramma segreto di Victoria
La nonna della 21enne bassista: «Ha visto morire la madre quando aveva solo 15 anni»
STATI UNITI
7 ore
Drake si ritira dai Grammy Awards 2022
L'artista non è più in corsa per il miglior album rap e per la miglior performance rap
Ticino/Zurigo
16 ore
Kings Elliot, la cantante svizzera che si sta affermando nel Regno Unito
Recentemente ha firmato un contratto con la Universal Music: «Da due mesi vivo grazie alla mia passione»
Stati Uniti
16 ore
Il fascino attuale della violenza: i 50 anni di Arancia meccanica
"Arancia meccanica", il capolavoro di Stanley Kubrick compie 50 anni.
ITALIA
1 gior
Belen e il suo clan sul lago Maggiore: manca solo Antonino
Il partner dell’argentina unico assente durante la mini-vacanza a Verbania
STATI UNITI
1 gior
È morta la produttrice Martha De Laurentis
Vedova di Dino ha lavorato a tantissimi film ed è nota soprattutto per il suo lavoro su “Red Dragon” e “Hannibal”
ITALIA
1 gior
Caterina Balivo: «Io e mio marito ci eravamo allontanati»
La conduttrice ha confessato la crisi di coppia attraversata con Guido Maria Brera
STATI UNITI
1 gior
Tom Holland vestirà i panni di Fred Astaire
Sarà il 25enne a impersonare il celebre ballerino in un film biografico
LUGANO
1 gior
"La magica pasticceria di renna Nevina", tra racconti e ricette
Il primo libro di Sara Scamara è appena arrivato nelle librerie ticinesi
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile