keystone-sda.ch (Richard Shotwell)
STATI UNITI
02.02.21 - 15:400
Aggiornamento : 17:01

Dopo l'ombra degli abusi, la casa discografica molla Marilyn Manson

Il cantante si difende via social dalle accuse di diverse donne: «Un'orribile distorsione della realtà»

LOS ANGELES - Hanno avuto ripercussioni immediate le dichiarazioni di diverse donne, fra le quali l'attrice Evan Rachel Wood, di aver subito violenze dal loro ex-fidanzato comune Brian Warner, nome d'arte Marilyn Manson.

I racconti, a cui ha dato il la un post della Wood al quale si sono poi accodate almeno 5 altre ex-compagne di Manson, descrivono un modus operandi simile fatto di reiterate umiliazioni, coercizione, svilenti giochi mentali (che includevano la prigionia in stanze chiuse a chiave o il venire legate per ore), violenze fisiche e sessuali. 

La risposta del diretto interessato non si è fatta attendere, sempre via Instagram è infatti giunta la sua versione dei fatti: «Si tratta di un'orribile distorsione della realtà, tutte le mie relazioni intime sono state caratterizzate dalla consensualità. Al di là di come, e da chi, queste vengano dipinte oggi, questa è la verità».

Parole che non sono bastate per evitare che la sua casa discografica, Loma Vista Recordings, decidesse di tagliare i ponti con lui: «Alla luce delle sconvolgenti dichiarazioni di Evan Rachel Wood e altre donne che hanno identificato in Marilyn Manson il loro aguzzino, Loma Vista abbandona la promozione del suo nuovo disco da questo momento», ha dichiarato all'Hollywood Reporter l'etichetta. 

Congelate anche le puntate di due serie tv che vedevano la sua partecipazione: "Creepshow" di AMC e "American Gods". Entrambe procederanno solo dopo aver rimosso il rocker dalle scene in cui appariva.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
STATI UNITI
3 ore
George Clooney ha rifiutato 35 milioni di dollari per un giorno di lavoro
L'attore e regista ha detto no allo spot della compagnia aerea «di un paese a volte discutibile»
ITALIA
5 ore
Serena Grandi: «Feci sesso con un ragazzo nel corridoio di un hotel»
L’attrice e gli eccessi del passato: «Panatta il partner più trasgressivo»
FOTO
CANTONE
8 ore
Un "Diario di viaggio", illustrato e a misura di bambino
Un modo per farli imparare divertendosi, assicura Alice Zimmermann
Lugano
11 ore
Il migrante è europeo e per sopravvivere deve raccogliere "like"
Il nuovo libro del candidato premio Nobel 2020 Nicolò Govoni verrà presentato questa sera al Cinestar di Lugano
PRINCIPATO DI MONACO
21 ore
Problemi di dipendenza da sonniferi e rabbia per Charlene?
La principessa sarebbe giunta ad aggredire la sua dama di compagnia, secondo un magazine francese
BELLINZONA
23 ore
«Dedico questa mostra a mia mamma che non c'è più»
Un presepe vivente marino. Opere in legno create da Stefano Mussio. Calendario dell'Avvento speciale al Cerere Bistrot
ITALIA
1 gior
Alessia Marcuzzi: «In aereo il posto più strano dove ho fatto l’amore»
La rivelazione della conduttrice in un botta e risposta con i follower 
STATI UNITI
1 gior
Quell'intrusione in casa di Sandra Bullock: «La notte più terrificante della mia vita»
«Fortunatamente è successo l'unica notte in cui Louis non era con me», ha raccontato l'attrice
REGNO UNITO
1 gior
Meghan vince di nuovo contro i tabloid
Il successo potrà essere utile per «rimodellare un'industria» che «trae profitto dalle bugie»
LUGANO
1 gior
A letto con la fidanzata del figlio
Inizia così "Rimorsi", il nuovo trash movie di Carlo Sortino. Una storia di errori e di perdono.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile