Immobili
Veicoli
KEYSTONE
Le star dello spettacolo condannano con durezza quanto è avvenuto a Washington.
STATI UNITI
07.01.21 - 12:300
Aggiornamento : 15:32

La condanna delle star: «È un giorno triste per l'America»

Numerosi personaggi dell'industria dello spettacolo hanno criticato ferocemente Trump e i suoi sostenitori

WASHINGTON - Una larghissima fetta dell'industria dello spettacolo Usa non ha mai amato Donald Trump, ma dopo quello che è successo ieri l'indignazione delle star di cinema, musica e tv è arrivata ai massimi livelli.

Moltissimi i personaggi che hanno fatto ricorso ai social per manifestare la propria indignazione per l'assalto dei sostenitori del presidente uscente al Congresso, dove era in corso la riunione per la certificazione della vittoria di Joe Biden.

«C'è una singola ragione per la quale Donald Trump non è in manette in questo momento?» si chiedeva Josh Gad mentre l'attacco era in corso. La popstar Pink ha scritto: «Da cittadina degli Stati Uniti, figlia di due veterani e sorella di un'altra, mi vergogno di quello che sta succedendo a Washington. È un giorno triste per l'America». L'attore Chris Evans s'immagina, in una serie di tweet, quale sarebbe stata la reazione della polizia in caso fosse stata una protesta di Black Lives Matter: «Sono senza parole. Basti pensare alla carneficina se non fossero stati bianchi. Così tante persone lo hanno permesso».

Sono moltissimi i post e i commenti di questo tenore. L'attore e conduttore Seth Meyers chiede che Trump sia «rimosso dall'incarico» - in base al 25esimo emendamento della Costituzione - e «perseguito legalmente». La popstar Demi Lovato chiede un procedimento d'impeachment per Trump: «Sono arrabbiata, imbarazzata e vergognata».

Un messaggio particolarmente indicativo della situazione è quello postato da Karlie Kloss. La supermodella ha twittato: «Accettare i risultati di una legittima elezione democratica è patriottico. Rifiutarsi di farlo e incitare alla violenza è anti-americano». La particolarità è che la 28enne è sposata con Joshua Kushner, fratello di Jared ovvero il marito di Ivanka Trump. Infatti una follower ha provocato Karlie dicendole: «Diglielo ai tuoi cognati». E lei: «Ci ho provato».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
SVIZZERA
2 ore
Dopo quasi 10 anni lunedì esce il seguito di “La verità sul caso Harry Quebert”
Il nuovo romanzo del ginevrino Harry Quebert si intitola “Il caso Alaska Sanders” e sarà in libreria il 23 maggio
ITALIA
5 ore
Sabrina Ferilli: «Fino a 26 anni non mi corteggiava nessuno»
L’attrice e sex symbol ha confessato in tv di aver sofferto per il suo aspetto fisico
ITALIA
10 ore
Ornella Muti: dopo quasi 30 anni torna l’amore con l’ex marito
L’attrice è stata paparazzata insieme a Federico Fachinetti, che lasciò nel ’96
CANTONE
13 ore
Shakry e quegli amori...che in realtà fanno male
La giovane cantautrice ticinese ha pubblicato il suo nuovo singolo "I Try Again"
ITALIA
23 ore
Maria Grazia Cucinotta: «A causa del mio seno dissi no a “L'avvocato del Diavolo”»
L’attrice ha svelato un inedito retroscena della sua carriera: «Era troppo grosso, avrei rovinato il film»
SVIZZERA
1 gior
Tampone positivo per Eric Clapton, saltano le date di Zurigo e Milano
I due concerti erano previsti domani (17 maggio) e dopo (18 maggio). Verranno recuperati «più in là quest'anno»
LUGANO
1 gior
Sortino ai confini del mondo
Il re del trash movie si lancia in un "Reality on the Road”. Partirà dal Ticino per arrivare a Finisterre.
ITALIA
1 gior
Jason Momoa si scusa per aver scattato alcune foto nella Cappella Sistina
«Se ti ho mancato di rispetto, mi scuso. Non era mia intenzione creare problemi»
STATI UNITI
2 gior
Netflix pensa alle dirette streaming
Reality show senza un vero copione, e spettacoli di comici live: queste le indiscrezioni
ITALIA
2 gior
«Dopo la vittoria all'Eurovision siamo pronti per combattere»
«La squalifica era un prezzo che non avrei esitato a pagare per far passare il mio messaggio» ha dichiarato il cantante
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile