KEYSTONE
Harry contro la «crisi d'odio» creata dai social media.
STATI UNITI / REGNO UNITO
07.08.20 - 16:490

Harry contro le società di social media: hanno creato una «crisi d'odio»

Il duca di Sussex invita gli inserzionisti a «usare la loro leva finanziaria per chiedere un cambiamento»

LOS ANGELES - Il principe Harry d'Inghilterra ha puntato il dito contro le società di social media per aver creato una «crisi di odio» e ha chiesto una "riforma digitale significativa".

In un articolo per la rivista americana Fast Company, il duca di Sussex ha rivelato che lui e la moglie Meghan Markle hanno iniziato a fare campagne per un cambiamento sui social media «poco più di quattro settimane fa».

La loro azione personale è arrivata contemporaneamente al lancio della campagna Stop Hate for Profit, che ha convinto diversi inserzionisti importanti, prima negli Usa e poi a livello globale, a sospendere le pubblicità su Facebook e Instagram per protestare contro il lassismo nell'applicazione delle politiche sull'incitamento all'odio.

«Molti di noi apprezzano i social media - ha scritto Harry - Sono una risorsa apparentemente gratuita per connettersi, condividere e organizzare. Ma in realtà non sono gratis, il costo è alto. Ogni volta che fate clic, imparano nuove cose su di voi. Le nostre informazioni, dati privati e abitudini vengono scambiate con spazi pubblicitari e denaro. Il prezzo che stiamo pagando è molto più alto di quanto sembri». Quindi, ha invitato gli inserzionisti a «usare la loro leva finanziaria per chiedere un cambiamento proprio dai luoghi che offrono un veicolo di propagazione per odio e divisione».
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
ITALIA
49 min
Laura Pausini festeggerà il Golden Globe a Sanremo
La cantante sarà ospite della serata di mercoledì del Festival
STATI UNITI
3 ore
Sacha Baron Cohen ringrazia la guardia del corpo che l'ha salvato due volte
Il film "Borat 2" si porta a casa due premi. Ma non sono mancate le curiosità durante la cerimonia dei Golden Globe.
STATI UNITI
4 ore
«Non oso pensare come sia stato per mia madre affrontare tutto da sola»
Intervistato da Oprah, Harry si dice «sollevato» di aver potuto gestire la pressione mediatica insieme a Meghan.
STATI UNITI
7 ore
Ai Golden Globes il miglior film drammatico è "Nomadland"
Per la prima volta da Barbra Streisand il globo d'oro torna a una donna.
STATI UNITI / ITALIA
7 ore
Laura Pausini vince ai Golden Globes con "Io sì": «Sì! Porca miseria!»
La canzone, composta da Diane Warren, fa parte della colonna sonora de "La vita davanti a sé".
FOTO
STREAMING
8 ore
Nel marzo dello streaming c'è chi punta pesante (e chi no)
Soprattutto Disney e Amazon con alcuni pezzi da novanta, mentre Netflix si fa un po' da parte
MENDRISIO
8 ore
Un Sanremo senza pubblico... «per i cantanti è indifferente»
Domani sera parte il 61esimo Festival di Sanremo.
ITALIA
17 ore
Pare stiano girando un nuovo “Fantaghirò”
La produzione del reboot (o sequel) del cult anni '90 sarebbe già in avanzata fase di lavorazione
ITALIA
20 ore
Stefano Accorsi: «La mia voce mi dava imbarazzo»
L'attore spegne domani cinquanta candeline, e per l'occasione ha fatto qualche confessione
STATI UNITI
1 gior
«Ho infine imparato ad accettarmi per come sono»
L'attore ha raccontato la propria lotta interiore per accettare il proprio aspetto fisico
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile