KEYSTONE
Harry contro la «crisi d'odio» creata dai social media.
STATI UNITI / REGNO UNITO
07.08.20 - 16:490

Harry contro le società di social media: hanno creato una «crisi d'odio»

Il duca di Sussex invita gli inserzionisti a «usare la loro leva finanziaria per chiedere un cambiamento»

LOS ANGELES - Il principe Harry d'Inghilterra ha puntato il dito contro le società di social media per aver creato una «crisi di odio» e ha chiesto una "riforma digitale significativa".

In un articolo per la rivista americana Fast Company, il duca di Sussex ha rivelato che lui e la moglie Meghan Markle hanno iniziato a fare campagne per un cambiamento sui social media «poco più di quattro settimane fa».

La loro azione personale è arrivata contemporaneamente al lancio della campagna Stop Hate for Profit, che ha convinto diversi inserzionisti importanti, prima negli Usa e poi a livello globale, a sospendere le pubblicità su Facebook e Instagram per protestare contro il lassismo nell'applicazione delle politiche sull'incitamento all'odio.

«Molti di noi apprezzano i social media - ha scritto Harry - Sono una risorsa apparentemente gratuita per connettersi, condividere e organizzare. Ma in realtà non sono gratis, il costo è alto. Ogni volta che fate clic, imparano nuove cose su di voi. Le nostre informazioni, dati privati e abitudini vengono scambiate con spazi pubblicitari e denaro. Il prezzo che stiamo pagando è molto più alto di quanto sembri». Quindi, ha invitato gli inserzionisti a «usare la loro leva finanziaria per chiedere un cambiamento proprio dai luoghi che offrono un veicolo di propagazione per odio e divisione».
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
LONDRA
2 min
Xenia Tchoumi: «Fate un complimento al giorno e cambierete in meglio»
Ecco Empower Yourself, un "manuale" per la crescita personale. Guarda la video intervista su piazzaticino.ch
ITALIA
9 ore
Iva Zanicchi: «Mio fratello mi ha mandato un messaggio prima di morire»
L’uomo è morto di Covid-19, la cantante ha raccontato il suo dolore
REGNO UNITO
11 ore
Millie Bobby Brown stalkerata mentre fa shopping: «Dov'è il mio diritto a dire no?»
La 16enne attrice che interpreta Undici in “Stranger Things” ha raccontato sui social il suo spiacevolissimo incontro
REGNO UNITO
12 ore
Vip si mobilitano per comprare la casa di Tolkien e trasformarla in un museo
È stata lanciata una campagna internazionale di crowdfunding
STATI UNITI
12 ore
422mila dollari all'asta per tre chitarre di Van Halen
Il maggior successo l'ha ottenuto la Kramer "Frankenstrat" personalizzata
STATI UNITI
14 ore
Clooney: «I nostri figli? Usano l'italiano contro di noi»
L'attore ha raccontato la situazione divertente in famiglia legata all'uso della lingua italiana
ITALIA
16 ore
Ambra Angiolini: «Ecco perché mi sono innamorata di Allegri»
L’attrice ha parlato delle fondamenta del rapporto col compagno ed ex-tecnico della Juventus
STATI UNITI
20 ore
«Io sono così, è solo che non mi avevate mai visto prima»
Billie Eilish ha parlato a 360 gradi del suo 2020, tra musica e vita personale
CANTONE
1 gior
Sinplus, il ritorno con un nuovo EP: «Questa è la musica che ci piace di più»
“It's Not About Being Good” è un ritorno a tutto rock per i fratelli locarnesi Ivan e Gabriel Broggini
SVEZIA
1 gior
Spotify hackerato: presa di mira anche Dua Lipa
I profili di alcuni artisti sono stati invasi da messaggi pro Trump e pro Taylor Swift.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile