Tipress (archivio)
Marco Solari Presidente Locarno Film Fetival, Lili Hinstin Direttrice Artistica Locarno Film Festival e Raphaël Brunschwig Direttore Amministrativo.
CANTONE
02.07.20 - 17:000

«L'obiettivo? Mantenere la reputazione internazionale del Pardo»

Si è svolta oggi l'Assemblea generale ordinaria del Locarno Film Festival, che si terrà 5 al 15 agosto

LOCARNO - La pandemia di coronavirus ha colpito duramente anche l'organizzazione del Locarno Film Festival, che quest'anno sarà proposto in una rinnovata edizione "For the Future of Films" con un chiaro scopo: mantenere la «forza e la reputazione internazionale» del Pardo.

Come farlo? «Grazie alla qualità artistica dei film presentati, grazie ad una programmazione che sappia riservare sorprese cinefili e grazie all’efficienza operativa e comunicativa sia nella presentazione digitale sia in quella fisica», ha spiegato oggi Marco Solari in occasione dell'Assemblea generale ordinaria del festival, presentando con la direttrice Lili Hinstin le varie iniziative che riporteranno il cinema nelle sale di Locarno.

Il programma - Dal 5 al 15 agosto, infatti, il Gran Rex, PalaCinema 1 e il PalaVideo di Muralto ospiteranno le proiezioni di alcune delle sezioni di Locarno 2020: la selezione completa dei cortometraggi nazionali e internazionali del concorso Pardi di domani; Through the Open Doors, una selezione di dieci film che permetteranno di ricostruire la storia della sezione, giunta al suo 18esimo anniversario quest’anno; alcuni film di Un Viaggio nella storia del Festival, titoli scelti dai registi dei 20 progetti di The Films After Tomorrow, che saranno in sala anche grazie ad alcune copie rese disponibili dalla Cinémathèque suisse.

Ci saranno infine anche i Secret Screenings, una selezione di dieci film a sorpresa scelti dalla Direttrice artistica Lili Hinstin, senza limiti geografici, temporali o festivalieri, di cui si conosceranno giorni e orari delle proiezioni, ma non i titoli, che verranno svelati soltanto una volta in sala.

«Questi mesi di lontananza ci hanno insegnato quanto l’esperienza della sala cinematografica sia importante tanto per la vita di una comunità quanto per quella di un Festival come Locarno. Per questo, accanto alle iniziative che prenderanno forma online per arrivare anche agli spettatori più distanti, abbiamo deciso di partecipare attivamente alla riapertura delle sale cittadine. La programmazione fisica di Locarno 2020 offrirà l’occasione di esplorare mondi lontani geograficamente o storicamente, di scoprire talenti nascenti e di lasciarsi stupire da visioni impreviste», ha detto la direttrice Hinstin.

Un festival digitale - Il festival del 2020 servirà a disegnare i contorni di quelli del futuro. «Locarno 2020 sarà in formato prevalentemente digitale. Il fatto più importante, però, è che questa edizione contribuirà ad accelerare l’evoluzione verso un Festival esteso nel tempo e in termini di confini geografici, coinvolgendo dunque maggiormente le sue comunità e raggiungerne delle nuove», ha spiegato Raphaël Brunschwig, direttore operativo della kermesse.

Il passo successivo sarà il 2021, ha proseguito Brunschwig, «con l’auspicio di poter tornare alla dimensione originaria di un grande evento dal vivo. In questa visione, il festival fisico di undici giorni rimane comunque l’elemento centrale di una piattaforma in grado di produrre e distribuire contenuti durante tutto l’anno».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
STATI UNITI
1 ora
«Non potevo avere una 32 ed essere in salute allo stesso tempo»
La "Grace" di "Will & Grace" rivela cosa l'abbia spinta a diventare «troppo magra» durante la serie TV.
ITALIA
21 ore
Il cinema italiano dice addio a Franca Valeri
L'attrice aveva da poco compiuto 100 anni, si è spenta a casa sua a Roma
LOCARNO
1 gior
"Nha Mila", una storia di donne ai Pardi di domani
Il corto di Denise Fernandez, in gara al Locarno Film Festival, parla di passato, migrazione e solitudine
STATI UNITI
1 gior
«Grey's Anatomy onorerà le vittime del Covid e chi lavorava in prima linea»
Parola di Giacomo Gianniotti (ovvero il Dr. Andrew DeLuca): «Non vediamo l'ora di raccontare quelle storie»
VIDEO
STATI UNITI
1 gior
Internet ha perso la testa per il nuovo video (non proprio sobrio) di Cardi B
Per la sua canzone dal testo decisamente osé “Wap” cantata con Megan Thee Stallion
STATI UNITI
1 gior
Negli States vogliono fare una versione americana dell'Eurosong
Che si chiamerà American Song Contest e vedrà partecipanti da tutti i 50 Stati
STATI UNITI
2 gior
Ci sarà un sequel di "Dirty Dancing"
Jennifer Grey sarà nel cast e ricoprirà il ruolo di produttrice esecutiva
ITALIA
2 gior
Alba Parietti e le foto ritoccate: «Mi piace apparire bella»
La showgirl non nasconde di “aggiustare” le immagini che posta sui social: «Rivendico la mia vanità»
VIDEO
STATI UNITI
2 gior
Selena Gomez star di un programma di cucina
Il 13 agosto la cantante e attrice debutterà ai fornelli su HBO Max
STATI UNITI / REGNO UNITO
2 gior
Harry e la «crisi d'odio» sui social
Il duca di Sussex invita gli inserzionisti a «usare la loro leva finanziaria per chiedere un cambiamento»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile