keystone-sda.ch (Richard Shotwell)
Il musicista Adam Schlesinger è morto a causa di complicazioni legate al coronavirus.
STATI UNITI
02.04.20 - 15:000

Adam Schlesinger, co-fondatore dei Fountains of Wayne, è morto

Il 52enne è deceduto a causa di complicazioni legate al coronavirus, ha spiegato il suo avvocato

NEW YORK - Adam Schlesinger, compositore e co-fondatore della band Fountains of Wayne, è morto mercoledì all'età di 52 anni.

Il musicista era ricoverato da un paio di settimane in un ospedale dello stato di New York a causa di complicazioni dovute al coronavirus. La fidanzata aveva spiegato a Tmz che «lo hanno sedato per facilitare la sua ripresa. È in condizioni critiche ma sembra che ci sia un miglioramento e siamo cautamente ottimistici». Nelle scorse ore c'è stato un improvviso peggioramento, invece, e il suo avvocato ha reso noto che mercoledì è avvenuto il decesso.

Schlesinger, attualmente frontman della band Ivy e compositore con all'attivo un Emmy (vinto nel 2019 per "Crazy Ex Girlfriend"), era divenuto celebre nel 2003 quando, insieme al cantante dei Fountains of Wayne Chris Collingwood, scrisse "Stacy's Mom". Il singolo arrivò alla posizione 21 della Hot 100 di Billboard, ma a fare furore fu specialmente il videoclip. L'adolescente protagonista resta folgorato dalla mamma della sua ragazza, interpretata dalla bellissima modella e attrice neozelandese Rachel Hunter.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile