Moreno il Biondo
BELLINZONA
05.02.20 - 09:000
Aggiornamento : 10:07

La Romagna torna al Rabadan con il liscio

Intervista a Moreno il Biondo, che insieme ad un'orchestra farà ballare grandi e piccini domenica 23 febbraio a Bellinzona

BELLINZONA - È tutto pronto per la serata del liscio del Rabadan, in programma domenica 23 febbraio nel capannone in Piazza del Sole. Anche quest’anno ad animarlo ci penserà Moreno il Biondo e il Grande Evento. Per l’occasione abbiamo sentito proprio Moreno, il protagonista della serata. 

Che concerto attende gli ospiti di Rabadan? 
«Come già accaduto l’anno scorso, porteremo una serata piena di festa, musica, tradizione, folklore e allegria. Grazie a Rabadan possiamo esportare la festa e la cultura romagnola. Il liscio è una musica che ci permette di staccare e di vivere insieme la gioia di una festa importante come quella del carnevale. Quest’anno, proprio su richiesta del pubblico, allungheremo l’esibizione». 

Qual è il successo del liscio?
«È una musica che attraversa le generazioni. I bambini rimangono incantati, i ragazzi più grandi magari si ricordano quando i nonni li portavano ad ascoltare in piazza i concerti, magari in vacanza. Non è un genere che ha un suo target definito. Se eseguita nella maniera giusta, come tutte le musiche, viene amata. E la cosa più importante è che il liscio ti permette di abbracciare la persona che balla con te».

Cosa ne pensi dei carnevali ticinesi? 
«Ho molta esperienza con i carnevali, sia in Italia che all’estero. In Svizzera tuttavia la differenza è che è la gente ad essere la vera protagonista della manifestazione. Le persone si lasciano andare, ed entrano totalmente nella festa. Altrove invece il carnevale è vissuto con più distacco. In Svizzera c’è un coinvolgimento totale. Ho un particolare legame con il Canton Ticino, dove ho partecipato ai carnevali fin da ragazzino. Mi ricordo Biasca e Airolo negli anni ‘70, e molti altri. Ma soprattutto mi piace il legame che si crea: ho amici di Bellinzona, Sobrio, Camignolo che poi vengono in vacanza in Romagna, a Gatteo a Mare. C’è questa sorta di gemellaggio con la Riviera Adriatica».

Come ti sei appassionato al liscio?
«Faccio musica da sempre: ho cominciato a 14 anni a suonare il liscio, e ora ne sono passati 47. Ho fatto di questa musica la mia vita, e la racconto anche nelle scuole. L’orchestra è formata da nove elementi, e sono legato ai miei musicisti da più di 30 anni. Oltre a rispettare sempre l’originalità del liscio, cavalchiamo anche le mode. Ed è per questo che le generazioni cambiano ma la musica resta». 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
ITALIA
7 ore
Diletta Leotta, notte d’amore a Roma con Can Yaman
La coppia del momento beccata per la seconda volta insieme
ITALIA
9 ore
Aurora Ramazzotti: «Sono in psicoterapia, mi aiuta tanto»
La figlia di Eros e Michelle Hunziker s’è confessata ai fan su Instagram
FRANCIA
11 ore
Il Festival di Cannes slitta a luglio
Gli organizzatori hanno comunicato le nuove date della kermesse cinematografica
STATI UNITI
11 ore
Pamela Anderson dice addio ai social: «Vogliono controllarvi il cervello»
L'ex-attrice e modella ha trovato la pace nella lettura e nella natura: «Non fatevi distrarre dal vostro vero obiettivo»
FOTO
ITALIA
13 ore
Vanessa Incontrada nuova testimonial di Dolce & Gabbana
Nella campagna di promozione l'attrice è stata ritratta come la protagonista di un quadro di Rubens
FOTO
HI-TECH
15 ore
Il nuovo MacBook Air è una rivoluzione di cui non ti accorgi
Abbiamo provato a lungo il modello base, con il processore M1 fatto in casa da Apple, e ci ha davvero entusiasmati
ITALIA
17 ore
Naomi Campbell sarà a Sanremo
Amadeus ha scelto lei quale terza co-conduttrice del Festival
STATI UNITI
19 ore
Elliot Page ed Emma Portner divorziano
La rottura risale a quest'estate. La coppia era sposata dal gennaio 2018
VIDEO
CANTONE / ZURIGO
22 ore
Chiara Dubey invita tutti per una serata in musica... da casa
La cantautrice ticinese e il suo ensemble saranno i protagonisti di un concerto in live streaming da Zurigo.
STATI UNITI
1 gior
Reese Witherspoon attaccata dalla PETA
L'organizzazione non ha gradito la scelta dell'attrice di rivolgersi agli allevamenti di cani
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile