keystone-sda.ch (Richard Shotwell)
STATI UNITI
12.12.19 - 16:320

La scritta di Emily Ratajkowski fa clamore: “fuck harvey”

La modella ha protestato a suo modo contro l'accordo provvisorio che vede protagonista l'ex produttore cinematografico Harvey Weinstein

LOS ANGELES - Emily Ratajkowski non passa mai inosservata. Questa volta, però, ad attirare l’attenzione dei media e dei suoi ammiratori non sono state le sue curve, bensì una vistosa scritta che la modella ha mostrato alla premiere del nuovo film di Adam Sandler "Uncut Gems" a Los Angeles. Sulla parte interna del suo braccio sinistro campeggiava un “fuck harvey”.

Il riferimento all’ex produttore cinematografico Harvey Weinstein - a processo per molestie e violenza sessuale - è palese. Proprio nella giornata di ieri è stato comunicato un accordo provvisorio fra l’uomo e le parti in causa - una trentina le donne coinvolte - per un risarcimento di 25 milioni di dollari. La top model non deve aver apprezzato questa decisione e ha deciso di manifestare il suo dissenso sul red carpet e poi sul suo profilo Instagram.

Sul social Emily Ratajkowski ha scritto: «Oggi Harvey Weinstein e il suo ex studio hanno stretto un accordo da 25 milioni di dollari con le vittime. Weinstein, accusato di reati che vanno dalle molestie sessuali allo stupro, non dovrà ammettere azioni illecite o pagare con i suoi soldi». Segue l’hastag #nojusticenopiece. La top model ha riscosso grande successo.

keystone-sda.ch (Richard Shotwell)
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
CANTONE
2 ore
Con “Leaf” per i Make Plain è un po' un ritorno... al futuro
Il duo folk-rock momò ritorna con un pezzo tutto nuovo e un tour da pazzi in America Latina: «Con noi solo gli zaini e le armoniche»
CANADA
15 ore
Ecco perché Harry e Meghan hanno scelto la Columbia Britannica
Una serie di fattori avrebbero spinto i Sussex a optare per l'isola di Vancouver
ITALIA
18 ore
Costanzo contro Hunziker: «Attacca Amadeus perché l’ha scartata»
Il conduttore contro Michelle per le critiche rivolte al direttore artistico di Sanremo
LOCARNO
20 ore
Questo è il nuovo manifesto del Locarno Film Festival
Che oggi ha svelato alcune anticipazioni per la sua 73esima edizione fra le quali spicca una Retrospettiva da primato
CANTONE
21 ore
Scilla Hess e la colonna sonora dei giovani che dicono «basta»
"Long Forgotten Road", il nuovo singolo in uscita venerdì, è un auspicio al cambiamento
ITALIA
1 gior
Da Junior Cally fino a Battisti: canzoni sessiste e cattive canzoni
La polemica ai brani del rapper a Sanremo non è la prima (e non sarà l'ultima), una breve storia del costante battibecco fra musica e morale
FOTO
CANTONE
1 gior
Sebalter e la "Gente simpatica" trincerata dietro uno smartphone
Domani esce il nuovo singolo del cantautore, primo esempio della sua transizione musicale verso l'electro-pop
STATI UNITI
1 gior
Bradley Cooper vestirà i panni di Leonard Bernstein
Nel suo nuovo film per Netflix l'attore, che sarà anche regista, interpreterà il grande direttore d'orchestra e compositore americano
ITALIA
1 gior
Fabio Volo a Salvini: «Vai a suonare ai camorristi, se hai le palle»
Lo scrittore, in diretta questa mattina su "Radio Deejay", ha duramente criticato l'ex ministro per la sua diretta Facebook di ieri. E non è il solo
CANADA / REGNO UNITO
1 gior
Harry e Meghan contro i paparazzi
Gli avvocati avvertono: la violazione della privacy dei Sussex configura potenzialmente il reato di molestie
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile