TIO/20MIN/GIORDANO
A spasso tra le vetrine di Via Nassa con Camilla Neuroni.
+ 1
LUGANO
06.12.19 - 06:010
Aggiornamento : 06:41

Nella lussuosa Via Nassa con la star ticinese di "Riccanza"

Capricciosa ed esagerata. La 25enne Camilla Neuroni, nota per le sue dichiarazioni sconcertanti sugli «svizzeri tutti ricchi» a MTV Italia, si racconta in un video tra le vetrine più “in”

LUGANO – Spendacciona, viziata. Esagerata. Potrebbe essere definita così, Camilla Neuroni, 25enne cresciuta a Lugano, nota per la sua partecipazione al reality di MTV Italia, Riccanza, e per
le sue dichiarazioni sconcertanti sugli “svizzeri tutti ricchi”. Camilla ha accettato di mettersi in gioco davanti alle telecamere di Tio/ 20 Minuti. L’abbiamo portata in Via Nassa. La strada più “in” della Città sul Ceresio.

Per una malata di shopping compulsivo chissà che tentazione questa via…
«I malati di shopping compulsivo vanno dallo psicologo. Io faccio tanto shopping, ma dallo psicologo non ci vado».

Diamo un’occhiata alle vetrine?
«Mi piace tutto. I bracciali, gli anelli…».

Costano un occhio della testa. Chi ti compra queste cose?
«Tante arrivano dalla mamma. E quando il papà fa un regalo alla mamma, mi metto in mezzo anche io, così qualcosa arriva anche a me. Sono furba».

A "Riccanza" siete tutte capricciose. Camilla Neuroni è capricciosa anche nella vita?
«Sì molto. Capricciosissima».

Deve essere difficile essere il tuo fidanzato.
«Praticamente impossibile».

Il tuo uomo ideale?
«Quello che lavora tanto, tantissimo. E che al weekend mi porta a fare shopping».

Camilla, hai tanti spasimanti?
«Sì. Li avrei anche se non fossi famosa. C’è chi continua a fare commenti sulle mie labbra, per un piccolo lifting».

Da uno a cento, quanto ti senti bella?
«Mille, ovvio».

Sei sempre più odiata. Come va con gli haters?
«Ce ne sono tanti. Però qualsiasi persona che sia famosa ne ha. Se non li hai, non sei famosa».

In passato hai partecipato a Miss Earth Svizzera. Ti capita di fare beneficenza?
«Nel mio piccolo sì. Magari do vestiti, soldi… La mia famiglia ha adottato diversi bambini a distanza».

Quella che indossi è una pelliccia vera?
«Non si può dire. Amo gli animali, però esistono anche le pellicce…».

Cosa fa una persona come te a Natale?
«Prima vado in America. E poi ai Caraibi. Sempre con la famiglia. L’importante è stare con la famiglia».

Pensi ancora che non esistano i poveri in Svizzera?
«Per strada non si vedono. Non è come a Milano, insomma».

Guardati attorno. Quali sono i tuoi marchi preferiti?
«Cartier, Prada, Les Ambassadeurs. Poi anche Philipp Plein…».

Ma Philipp Plein mangia le pizze alle undici di sera con i suoi dipendenti. È un uomo eticamente discutibile…
«Io lo adoro. Lui lavora giorno e notte. Fa bene. Ha il lavoro nel sangue, si vede. Non come me».

TIO/20MIN/GIORDANO
Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
ITALIA
1 ora
Da Junior Cally fino a Battisti: quando le canzoni fanno scandalo
La polemica ai brani del rapper a Sanremo non è la prima (e non sarà l'ultima), una breve storia del costante battibecco fra musica e morale
FOTO
CANTONE
2 ore
Sebalter e la "Gente simpatica" trincerata dietro uno smartphone
Domani esce il nuovo singolo del cantautore, primo esempio della sua transizione musicale verso l'electro-pop
STATI UNITI
10 ore
Bradley Cooper vestirà i panni di Leonard Bernstein
Nel suo nuovo film per Netflix l'attore, che sarà anche regista, interpreterà il grande direttore d'orchestra e compositore americano
ITALIA
13 ore
Fabio Volo a Salvini: «Vai a suonare ai camorristi, se hai le palle»
Lo scrittore, in diretta questa mattina su "Radio Deejay", ha duramente criticato l'ex ministro per la sua diretta Facebook di ieri. E non è il solo
CANADA / REGNO UNITO
15 ore
Harry e Meghan contro i paparazzi
Gli avvocati avvertono: la violazione della privacy dei Sussex configura potenzialmente il reato di molestie
REGNO UNITO
18 ore
Addio a Terry Jones, fondatore dei Monty Python
L'attore gallese aveva 77 anni ed era malato da qualche anno
STATI UNITI
19 ore
“Star Trek: Picard”, Patrick Stewart arriva in plancia
Il franchise aggiunge l’ottavo capitolo alla sua lunga storia. Dal 24 gennaio su Amazon Prima di nuovo spazio al leggendario Picard
ITALIA
21 ore
J-Ax prepara il ritorno con “ReAle”, da solo…o quasi
Il 24 gennaio il rapper italiano torna con il suo nuovo album a distanza di oltre 4 anni dall'ultimo lavoro
BREGGIA
1 gior
«Ecco perché, nonostante i bocconi amari, torno a Sanremo»
Rita Pavone al Festival della canzone italiana, sempre avaro di soddisfazioni per lei, dopo 48 anni di assenza. Sul palco porterà “Niente (Resilenza 74)”, brano scritto dal figlio
STATI UNITI
1 gior
Prince, i familiari mollano le cause legali sulla morte
I parenti avevano citato in giudizio medici, clinica e farmacia per omicidio colposo
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile