BANG SHOWBIZ
Angelina Jolie ha rivelato che dopo la fine del matrimonio con Brad Pitt ha passato un periodo in cui era «a pezzi».
STATI UNITI
20.10.19 - 10:000

Angelina Jolie dopo l'addio a Brad Pitt: «Ero a pezzi»

L'attrice, che a settembre 2016 si è separata dal marito, è stata assente dal grande schermo per ben quattro anni

LOS ANGELES - Angelina Jolie ha rivelato che dopo la fine del matrimonio con Brad Pitt ha passato un periodo in cui era «a pezzi».

Angelina Jolie ha rivelato di aver attraversato un periodo davvero difficile, in cui si è sentita «a pezzi», prima di tornare a recitare nel secondo capitolo della saga cinematografica di "Maleficent". L'attrice, che a settembre 2016 si è separata dal marito Brad Pitt, è stata assente dal grande schermo per ben quattro anni e tornare a rivestire i panni del personaggio Disney è stato per lei davvero faticoso. Parlando del momento in cui è dovuta tornare a lavoro ha detto: «È stato un momento difficile. Sono stata un paio di anni in una situazione non facile e mi sentivo fragile. In effetti mi sentivo piuttosto a pezzi. Mi ci è voluto un po' per poter ritrovare di nuovo la forza per poter interpretare Malefica».

Nonostante nel primo film la figlia minore di Angelina, Vivienne, 11 anni, aveva vestito i panni della giovane principessa Aurora, la star di Hollywood, che è madre anche di Maddox, 18 anni, Pax, 15, Zahara, 14, Shiloh, 12, e Knox, 11, durante un'intervista rilasciata alla rivista People ha spiegato: «Nessuno dei miei figli vuole fare il mio stesso lavoro. Ci ho provato a parlarci. Viv ancora non crede di aver interpretato la principessa nel film. A loro non interessa questo ambiente, preferiscono occuparsi di affari, soprattutto quelli umanitari e cose del genere».

Dopo la separazione dall'ex marito la Jolie ha affermato: «Non so cosa mi riserva il destino, ma di una cosa sono sicura: è un periodo di transizione per me, come un ritorno alle radici, sto riscoprendo me stessa, anche perché mi ero persa».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
ITALIA
1 ora
Emma e la malattia: «Avrò paura per sempre»
La cantante ha spiegato di aver avuto molta paura quando ha scoperto che si sarebbe dovuta operare di nuovo
ITALIA
15 ore
Il papà di Capitan Harlock sta meglio
Il maestro Leiji Matsumoto è stato colpito da un malore ieri a Torino
ITALIA
20 ore
Vladimir Luxuria: «Fui bullizzata anche dai miei insegnanti»
Proprio coloro che avrebbero dovuto proteggerla la prendevano di mira era dalla parte dei violenti, ha spiegato
ITALIA
23 ore
Lo sfogo di Stefano Accorsi sul set a Venezia: «Non sono uno sciacallo»
L'attore è stato accusato da qualcuno di aver fatto "sciacallaggio" condividendo in rete alcune immagini della terribile situazione che sta vivendo la Serenissima
VIDEO
STATI UNITI
1 gior
Taylor Swift è arrabbiata: non può più cantare le sue stesse canzoni
La cantante ha problemi con il suo ex discografico, che ha comprato i diritti dei suoi vecchi successi
LOCARNO
1 gior
A Moon&Stars anche gli Hecht
Il quinto nome della kermesse estiva è una band nostrana
ITALIA
1 gior
Levante rivela l'origine del suo nome d'arte: «Ecco perché mi chiamo così»
Il suo vero nome è Claudia Lagona, lo spunto arriva dal film 'Il Ciclone' di Leonardo Pieraccioni
FOTO E VIDEO
SVIZZERA
1 gior
«Che orgoglio vestire Kristen Stewart»
In occasione della première di Charlie's Angels a Los Angeles l'attrice ha indossato un vestito dello stilista svizzero Kevin Germanier
ITALIA
1 gior
Emanuele Filiberto, annuncio solenne: «I Reali stanno tornando»
Il comunicato è probabilmente un teaser per il lancio di un nuovo programma televisivo
VIDEO
STATI UNITI
1 gior
Angelina Jolie è pronta per una nuova storia d'amore
L'attrice ha già avuto diversi appuntamenti galanti, ma per ora non ha ancora trovato una persona che sia stata in grado di farle tornare il cuore a battere
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile