Il cantautore ticinese Th3o è in finale alla "Sanremo dell'est".
CANTONE
10.05.19 - 11:000

Th3o guarda a est

Il cantautore ticinese parteciperà alla fase finale di Slaviansky Bazaar, la "Sanremo dell'est"

LUGANO - Ci sarà anche una voce ticinese quest’anno a Slaviansky Bazaar, la prestigiosa manifestazione canora che da più di un quarto di secolo viene organizzata a Vitebsk in Bielorussia. È quella di Th3o, cantautore classe 1994 che si è imposto nelle selezioni nordeuropee svoltesi a Riga, in Lettonia, dove si è confrontato con un agguerrito lotto di concorrenti provenienti da Svizzera, Germania, Austria, Danimarca, Lituania, Lettonia, Estonia e Finlandia.

Qualificazioni dalle quali sono usciti tre artisti (tra i quali, appunto, Th3o) che, nella categoria principale del concorso canoro, saranno affiancati ad altri diciassette concorrenti provenienti da ciascuno dei Paesi slavi (ogni nazione ha diritto ad iscrivere un proprio rappresentante, scelto al termine di combattute fasi eliminatorie) e da altre selezioni svoltesi in tutto il mondo. Venti finalisti che saranno chiamati ad esibirsi sul palcoscenico di Vitebsk (e in diretta tv in tutti i Paesi slavi) dall’11 al 15 luglio presentando una canzone in una lingua slava (condizioni essenziale non per partecipare alla rassegna) e un brano in una lingua a propria scelta. Il tutto accompagnati musicalmente dall’Orchestra sinfonica nazionale bielorussa e sottoposti al giudizio di una giuria specializzata che decreterà il vincitore.

«È una manifestazione che, benché sconosciuta da noi, nell’est Europa gode di una notorietà inferiore solo ad Eurosong», spiega il giovane cantautore ticinese. «E che mi piacerebbe sfruttare al meglio visto che, sebbene guardato con una certa superficialità da noi, l’Est rappresenta una delle realtà artistiche contemporanee più vivaci e propositive. Me ne sono reso conto – continua l’artista – sia durante le qualificazioni (dove c’erano cantanti preparatissimi e con incredibili curriculum) sia dando un’occhiata allo storico del festival da cui sono usciti personaggi poi divenuti delle grandi star».


Si tratta di Slaviansky Bazaar, rassegna canora organizzata da 25 anni in Bielorussia.

Nato nel 1992 subito dopo la dissoluzione dell’impero sovietico, Slaviansky Bazaar è una rassegna organizzata dal Ministero della cultura bielorusso in collaborazione con le analoghe istituzioni russe e Ucraine, il cui scopo è la promozione e la valorizzazione dell’“arte e la cultura slava”. Non si tratta infatti di una kermesse unicamente canora. La competizione cui parteciperà Th3o (primo svizzero ad arrivare alla finale) è solo una delle mille sfumature dell’intensa settimana di Vitebsk in cui trovano spazio anche il teatro, la danza, la letteratura, la musica folcloristica e quella pop. A quest’ultima – che specie negli ultimi anni è diventata il principale e più seguito evento, anche per la presenza ogni anno di importanti ospiti internazionali – sono dedicate due competizioni: una riservata ai ragazzi fino ai 14 anni, l’altra a cantanti, come detto provenienti da tutti i Paesi di lingua slava e non, di età non superiore ai 30 anni.

Th3o (all’anagrafe Matteo Rossi) è un giovane cantautore ticinese. Nato a Lugano nel 1994, dopo un inizio di carriera da vocalist in ambito hip hop si è dedicato ad un pop d’autore di stampo melodico che gli ha fruttato non poche soddisfazioni. Ha partecipato alle finali svizzere dell’Eurovision Song Contest 2016 con "Because of You" (singolo che ha goduto di un’ottima programmazione radiofonica) e lo stesso anno ha pubblicato il suo primo EP, dal titolo “Five”, anch’esso ben accolto dal pubblico e le cui canzoni sono entrate nella rotation di tante emittenti, svizzere e italiane. Nel 2017 ha accompagnato Paolo Meneguzzi in un paio di date del suo tour estivo e nel 2018 ha dato alle stampe un nuovo singolo, dal titolo "One More Time", anch’esso ben accolto da pubblico e critica.

Guarda le 2 immagini
TOP NEWS People
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile