Keystone
REGNO UNITO
20.04.19 - 17:050

Adele e il marito ufficializzano la separazione

La coppia aveva iniziato a frequentarsi nel 2011, e l'anno successivo è nato Angelo, il loro primo figlio

LONDRA - Adele ha confermato di essersi separata dal marito Simon Konecki. La coppia ha un figlio di sei anni, Angelo. Ed è a lui che è dedicata la breve dichiarazione congiunta diffusa dai due e riportata da moltissime testata statunitensi e del Regno Unito. «Adele e il suo compagno si sono separati. Ma rimangono impegnati a crescere insieme il loro figlio con amore. Come sempre chiedono che venga rispettata la loro privacy. Non ci saranno ulteriori commenti sulla vicenda», recita il comunicato diffuso.

Adele e Simon, 45 anni, hanno iniziato a frequentarsi nel 2011 e il 29 giugno del 2012 hanno rivelato di aspettare il loro primo figlio, nato il 19 ottobre successivo. I due si erano poi sposati in gran segreto nel 2016 ma l'ufficialità la cantante l'aveva data solo nel 2017 durante i Grammy Awards, quandò parlò per la prima volta di Simon come del "marito".

«A mio marito e mio figlio, siete le uniche persone per cui lo faccio», aveva detto dal palco commossa Adele ringraziando per i premi ricevuti. Nello stesso anno, durante un concerto a Melbourne, parlando della hit "Someone Like You", dedicata proprio al neo marito, era tornata sull'argomento.

«Stavo tentando di ricordare come mi sentivo all'inizio della relazione che ha ispirato questa canzone», aveva esordito, «Un feeling che quando lo avverti per la prima volta è il miglior feeling che ti possa capitare sulla Terra e da cui sono diventata dipendente. Ovviamente si tratta di un feeling che non potrò più provare di nuovo, visto che ora sono sposata», aveva aggiunto tra gli applausi e le grida del pubblico.

Da allora la star londinese ha sempre custodito gelosamente ogni particolare della sua vita privata e familiare, proteggendo sempre dall'attenzione dei media il piccolo Angelo.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
STATI UNITI
4 min
Prima ancora che Lilibet nascesse, Harry e Meghan hanno registrato il dominio lilibetdiana.com
Ed è solo uno dei «numerosi» indirizzi internet che la coppia ha acquistato per evitare che fossero sfruttati da altri.
STATI UNITI
2 ore
Billie Eilish accusata di razzismo: «Vengo etichettata per quello che non sono»
In un video la si sente usare un termine offensivo contro i cinesi. La 19enne criticata anche per una "esca gay".
STATI UNITI
6 ore
Il Gunther di "Friends" ha il cancro: «Alla fine mi porterà via»
James Michael Tyler ha rivelato la diagnosi a meno di un mese dalla "Reunion": «Se solo l'avessi preso in tempo...».
CANTONE
12 ore
Un sogno musicale: dal Ticino a lezione dagli Stargate
«Credete sempre nei vostri sogni», ci dice il giovanissimo Laurynas
ITALIA
19 ore
Arisa, botta e risposta sui social con l’ex 
La cantante e Andrea Di Carlo si sono lasciati, ma continuano a battagliare sul web
STATI UNITI
21 ore
Netflix ingaggia Spielberg
Il regista ha firmato un accordo pluriennale che garantirà una serie di film originali al colosso dello streaming.
REGNO UNITO
23 ore
William compie 39 anni: auguri via social da nonna e papà
Come tanti utenti "plebei", il duce di Cambridge ha risposto con un ringraziamento collettivo.
STATI UNITI
1 gior
Thelma & Louise di nuovo insieme dopo 30 anni: «Quel bacio fu un'intuizione»
Geena Davis e Susan Sarandon si sono ritrovate a Los Angeles per una proiezione commemorativa.
VIDEO
ITALIA
1 gior
Mara Venier scoppia in lacrime a Domenica In: «Scusatemi, l'emozione per me è davvero tanta»
La conduttrice tornava in video per la prima volta dopo l'intervento che le ha danneggiato il viso.
STATI UNITI
1 gior
Funerale di DMX: la fattura la paga la casa discografica
Def Jam ha saldato un conto di oltre 35'000 dollari per le esequie del rapper, scomparso in aprile.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile