Keystone
ITALIA
17.02.19 - 08:400

Loredana Bertè delusa da Sanremo: «Non mi aspettavo che non mi facessero salire sul podio»

La cantante è arrivata quarta contava in qualcosa di più: «Speravo di vincere anche per riscattare mia sorella Mimì»

SANREMO - Il Festival di Sanremo si è concluso una settimana fa ma la delusione è ancora cocente in Loredana Bertè. Intervistata da Aldo Cazzullo per il Corriere della Sera, la cantante ha ammesso di non aver molta voglia di parlare dell'esito della competizione, che l'ha vista arrivare quarta.

«Sinceramente non mi aspettavo che non mi facessero salire sul podio. E, sì, speravo di vincere anche per riscattare mia sorella Mimì» ha dichiarato. Il pubblico le ha mostrato grande affetto: «Credo che vedere il pubblico dell’Ariston in piedi sia il sogno di qualsiasi artista; e per me si sono alzati tre volte. È stata un’esperienza nuova per me. Molto emozionante, davvero». La 68enne ha aggiunto di essere venuta a Sanremo per chiudere un cerchio, e credo di aver ottenuto più di quanto qualsiasi artista potrebbe chiedere...».


Keystone

Venendo poi al grande scontento di questo Festival, Ultimo, Bertè ha spiegato che «la questione del televoto e delle giurie è molto spigolosa. Credo che nel suo caso, come nel mio, la delusione arrivi dalla forte discrepanza fra il plauso del pubblico e il mancato risultato finale. A me però sul podio manco mi ci hanno fatto arrivare…». A proposito poi della "giuria d'onore": «Io credo che sarebbe fondamentale che la giuria d’onore fosse composta da addetti ai lavori: musicisti, manager, produttori, dj. E sarebbe bello che i voti fossero palesi».

Al contrario di altri, all'inossidabile Loredana la canzone di Mahmood è piaciuta: «Ha una voce molto particolare. Tiferò per lui all’Eurovision». È stato l'ultimo Sanremo per lei? «Come concorrente, no. Forse come super ospite, non so».

Keystone
Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report