KEYSTONE
LONDRA
13.02.19 - 18:300

Victoria Beckham per una moda senza animali

Il marchio dell'ex Spice Girl si allinea ad altre firme escludendo dal catalogo pellicce e pelli di derivazione esotica

LONDRA - Le future linee firmate Victoria Beckham non comprenderanno prodotti con pelli di animali esotici. La decisione è stata accolta con favore dagli attivisti di tutto il mondo, soddisfatti per questo ennesimo traguardo. «Questo farà risparmiare immensa sofferenza ad innumerevoli animali», dichiara  l’associazione a favore dei diritti degli animali PETA.

La Beckham è una delle ultime designer di alto profilo a bandire questo tipo di prodotti dai propri cataloghi, preceduta da brand come Chanel e Vivienne Westwood. Anche se «non ha mai utilizzato pellicce nelle sue collezioni di abbigliamento o accessori, confermiamo che il marchio ne farà senza», questa la dichiarazione rilasciata a WWD, pubblicazione settimanale dedicata al mondo della moda.

PETA si dice positiva al riguardo. Negli ultimi anni si è vista una diminuzione nell’impiego di pelli esotiche nei prodotti di alta moda e si auspica che altri brand seguano questa tendenza. La settimana della moda svoltasi lo scorso settembre a Londra è stata la prima in assoluto senza pellicce.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile