Bang ShowBiz
STATI UNITI
14.08.18 - 11:000

Lindsay Lohan si scusa per le frasi sul movimento #MeToo

L'attrice si è detta una sostenitrice del fenomeno per i diritti delle donne

LOS ANGELES - Lindsay Lohan supporta completamente il movimento #MeToo.

L'attrice 32enne era stata criticata per alcuni commenti fatti durante un'intervista, quando aveva attaccato il fenomeno e aveva dichiarato che alcune donne sono solo in cerca di attenzione.

In un nuovo comunicato stampa ha fatto sapere: «Vorrei scusarmi senza riserve per il dolore che ho causato con una frase detta durante una recente intervista. Quella dichiarazione è stata fatta perché ho la speranza che un piccolo numero di false testimonianze non rovini uno tsunami di voci eroiche dell'importantissimo movimento #MeToo. Ho però capito che parole come quelle possono fare male, e non era mia intenzione. Mi dispiace per il dolore che posso aver causato. Supporto completamente il movimento #MeToo. La testimonianza di tante ha protetto chi non può parlare, e ha dato forza a coloro che hanno avuto difficoltà a farsi ascoltare».

Nell'intervista che ha causato il malinteso, Lindsay aveva detto che alcune donne parlando delle molestie si sono dimostrate 'deboli'.

«Mi odierò per aver detto questa cosa, ma devo dirla: penso che donne fortissime sono sembrate deboli parlando delle molestie. Poi ci sono queste donne che arrivano, non sanno neanche chi sono, e parlano solo per avere attenzione. Non fa bene a tutte quelle che hanno davvero sofferto. Io non ho vissuto niente del genere quindi non posso parlare. Ma supporto le donne. Ognuno ha esperienze diverse... Ma se ti succede qualcosa ne parli subito. Vai dalla polizia e denunci», aveva dichiarato.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile