Keystone / AP
REGNO UNITO
04.07.18 - 15:000

Tre nuove accuse di molestie contro Kevin Spacey

Arrivano così a sei quello per cui la polizia inglese sta indagando

LONDRA - Ci sono tre nuove accuse di aggressione sessuale contro Kevin Spacey. La polizia le ha aggiunte alle altre tre del dossier, come anticipato da Tmz e confermato dagli inquirenti a Variety.

Le accuse sono state formalizzate tra febbraio e aprile e riguardano episodi avvenuti a molta distanza tra loro: a Westminster nel 1996, a Lambeth nel 2008 e a Gloucester nel 2013.

È un nuovo duro colpo alla reputazione dell'attore due volte premio Oscar. Come le parole pronunciate nei giorni scorsi dal collega Guy Pearce, che con Spacey ha condiviso il set di "LA Confidential" nel 1997: «Momenti un po’ difficili con Kevin, sì. È uno che allunga le mani. Per fortuna avevo 29 anni e non 14».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
STATI UNITI
14 min

Demi Lovato ha dichiarato guerra ai fotoritocchini su Instagram

Ed è già al terzo post "tutto al naturale": «Che si vedesse la cellulite era la mia più grande paura»

ITALIA
3 ore

Furto alla Rinascente: Marco Carta chiede il rito abbreviato

Il processo, che inizia venerdì, si svolgerà quindi a porte chiuse e il cantante potrà godere di uno sconto di pena

STATI UNITI
5 ore

Angelina Jolie mette in pausa la sua carriera da regista

Stare dietro la macchina da presa è più impegnativo che fare l'attrice, ha spiegato

STATI UNITI
10 ore

Per il debutto su Playboy, Kylie Jenner non si è proprio risparmiata

Anche se a dirigere la fotografia era suo marito Travis Scott, la più giovane del clan Kardashian ha fatto sfigurare la sorellona Kim

STATI UNITI
20 ore

Sì, nella nuova "Suicide Squad" la Harley Quinn di Margot Robbie ci sarà

E assieme a lei pure Idris Elba e John Cena, alla regia invece arriva il papà dei "Guardiani della Galassia" James Gunn

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile