Instagram
+ 8
STATI UNITI
16.03.18 - 11:000
Aggiornamento : 11:54

La top-model trans: «Nella moda abusi sistematici, è successo anche a me»

Parola di Teddy Quinlivan, astro nascente della passerella: «Sul lavoro ti toccano tutti i giorni, è normale, ma c'è chi lo fa in maniera palese»

NEW YORK - Astro nascente della moda, Teddy Quinlivan ha rischiato di giocarsi l'intera carriera quando l'anno scorso ha dichiarato pubblicamente di essere una transgender. La 23enne di New York, aveva coraggiosamente deciso di raccontare la sua transizione - avvenuta all'età di 16 anni - per motivi personali ma anche per lanciare un messaggio.

Oggi, come riporta Teen Vogue, la top ha voluto condividere un'altra storia: quella degli abusi sessuali sistematici nel mondo della moda. «Nella mia vita ho subito molestie in tutti gli ambiti: sul lavoro, nel tempo libero da gente con cui lavoro e durante degli appuntamenti».

«Nel mondo della moda ci sono molestie e abusi costanti, vengono subito rimossi perché siamo "un'industria creativa" e quindi "sessualmente liberi" e quindi "le molestie non sono molestie". Anche se ti ho toccata, non è importante, hai firmato per questo lavoro, no? E poi ti devi svestire per fare le foto...», ha raccontato Quinlivan.

«Intendiamoci, è pieno di momenti in cui ti toccano: ti devono vestire. Magari stanno aggiustando un passante dell'abito e ti sfiorano un capezzolo. Quello non è un problema. Ci sono delle volte però in cui è chiaro che non è così: gente che ti infila le dita sotto i vestiti e ti palpa palesemente».

Particolarmente traumatico per lei è stata l'esperienza di abusi avuta con un fotografo che ha preferito non nominare: «Era uno dei miei eroi, un punto di riferimento, una persona che ammiravo», ha ricordato, «Mi sono chiesta più volte cosa ho fatto per meritarmelo, come ho fatto a finire in quella situazione. La verità è che non ho detto né fatto niente. Semplicemente esistevo e quella persona, quel giorno, aveva scelto di farmi questo».

Instagram
Guarda tutte le 11 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
VIDEO
STATI UNITI
1 ora
Nel suo nuovo pezzo Selena Gomez se la prende con Justin Bieber?
La canzone, che parla di un amore tossico, ha diversi riferimenti al suo storico "ex"
LUGANO
5 ore
Luca Argentero: «L'idea è nata davanti ad una bottiglia di vino»
L'attore sarà al LAC questa domenica con il suo nuovo spettacolo "È questa la vita che sognavo da bambino?". Per l'occasione ci siamo fatti raccontare i dettagli
VIDEO
LUGANO
9 ore
Il vento del prog porta i Jethro Tull a Lugano
Il 26 novembre 2020 Ian Anderson e soci saranno al Palazzo dei Congressi: ecco perché è un grande evento
STATI UNITI
20 ore
Johnny Depp dovrà consegnare all'ex-moglie le sue cartelle mediche
E qualsiasi documento che possa mostrare «segno di abusi di sostanze stupefacenti o episodi di violenze con ex», lo ha deciso un giudice per un processo in corso
REGNO UNITO
22 ore
La nuova fiamma di Brooklyn Beckham è la sosia di sua mamma
La modella Phoebe Torrance è stata ingaggiata spesso come sosia dell’ex Spice Girl
STATI UNITI
1 gior
Nicki Minaj si è sposata
La rapper 36enne sembrerebbe aver confermato la notizia via social
ITALIA
1 gior
La prima intervista di Emma: «Ho nascosto il mio dolore»
Lo ha fatto, ha spiegato, per non far preoccupare i suoi cari e in particolar modo sua madre
SVIZZERA
1 gior
Tatuaggi, pizza e capelli secondo Benji & Fede
Il duo italiano ha appena pubblicato "Good Vibes", il quarto album
VIDEO
LUGANO
1 gior
«È la ciliegina sulla torta, anzi è proprio tutta la torta»
Giovedì sera Nic Gyalson presenterà il suo secondo album al Lux art house di Massagno con un concerto-show
STATI UNITI
1 gior
Per amore del lavoro Robert Pattinson si è ubriacato sul set
L'attore è stato lodato dal collega Willem Dafoe: «È un buon osservatore, sa come deve fare le cose, una volta è arrivato a farsi male da solo»
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile