STATI UNITI
05.02.17 - 18:000

Nicki Minaj arrabbiatissima con Giuseppe Zanotti: «Quelle scarpe si chiamano come me»

Lui però non le ha (ancora) dato la soddisfazione di una risposta anche se lei potrebbe avere anche ragione

LOS ANGELES - Lo stilista italiano Giuseppe Zanotti si è inventato una linea di scarpe (in fin dei conti lo fa per lavoro) e l'ha chiamata Nicki. Fin qui tutto bene, non vi pare? Ma poi una mattina la rapper Nicki Minaj si sveglia, accende il pc e... nasce la querelle su Twitter.

 

Secondo lei lui le deve almeno i diritti sul nome. Per questo ha provato a contattarlo in tutti i modi ma lui non replica e non le risponde nemmeno al telefono. Per quest'onta la Minaj in un tweet lo ritiene addirittura «Razzista».

Ma non sarà un po' egocentrica? In realtà forse no, a quanto pare i due, in passato, avevano collaborato per realizzare un paio di calzature (delle sneakers) che però non avevano mai visto la luce. Zanotti è solito realizzare per dive (e divi) scarpe ad hoc. Hanno approfittato dei suoi servigi, infatti, gente del calibro di Jennifer Lopez e Zayn Malik.

Ultimo capitolo della guerra (che almeno in questa fase è un soliloquio social tutto della Minaj) ha risvolti filantropici. L'artista di "Pinkprint", infatti, ha dichiarato che donerà quello che Zanotti vorrà darle in beneficienza.

TOP NEWS People
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report