ISABEL CANGIALOSI
CANTONE
23.09.21 - 06:300

L'eterno ritorno delle questioni personali: ecco "Dèjà vu"

Il singolo di Pilar Vega anticipa la pubblicazione del suo primo Ep, in uscita a fine ottobre

BELLINZONA - C'è una bella novità in arrivo nel panorama della musica svizzera - e arriva dal Ticino: Pilar Vega è in procinto di pubblicare il suo primo Ep. «È un progetto composto da cinque canzoni ed è intitolato "Women"», ci spiega la cantante.

Il primo assaggio del nuovo lavoro è il singolo "Déjà vu", uscito lo scorso 19 settembre. Seguiranno altri due brani, che saranno pubblicati rispettivamente l'8 ottobre ("Dear Men") e il 22 ottobre ("Faith"). Per la fine di ottobre, invece, sugli store online e sulle piattaforme di streaming apparirà l'Ep completo.

Come nasce questo lavoro? "Women" prende spunto dal percorso introspettivo che Pilar Vega ha intrapreso a partire dallo scorso anno. L'artista ha deciso di far luce sul rapporto che ha con gli uomini, ma anche con se stessa. Non è un caso che l‘artista abbia scelto di attribuire questo titolo, che considera «importantissimo», al suo primo Ep, indicando il bisogno reciproco e l‘intenso legame che unisce le donne tra loro - oltre che entrambi i sessi.

Parliamo di "Déja vu": «Questo brano è l'ultimo pezzo di un lungo processo» ha spiegato Pilar sui social. Mi ha insegnato che non importa quanto t'impegni nel tuo sviluppo personale, la vita ti sfiderà sempre con le stesse situazioni ancora, ancora e ancora». Con questo e con gli altri brani Pilar spera di fornire al pubblico «l‘ispirazione di cui hanno bisogno per compiere il proprio viaggio introspettivo».

Qualche anticipazione sul nuovo lavoro? "Boundaries" «è un mantra premonitore sulla difficoltà di stabilire dei limiti». "Faith", invece, celebra quello che Pilar ritiene sia il rimedio assoluto alle sue difficoltà: «prendersi cura di sé». "Fool" è la reazione che deriva da tutte quelle esperienze negative che Pilar ha avuto con gli uomini. Infine "Dear Men", brano «dedicato alla vulnerabilità maschile in un mondo in cui è ancora difficile affrontare le proprie debolezze». 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
ITALIA
9 ore
Fedez compie 32 anni: il regalo da 20mila euro della Ferragni
L’imprenditrice non ha badato a spese per il compleanno del marito caduto lo scorso 15 ottobre
REGNO UNITO
10 ore
Il padre di Meghan: «Fatemi vedere i miei nipotini»
Sebbene voglia riconciliarsi, Thomas Markle ha nuovamente accusato i Duchi di Sussex: «Pensano solo ai soldi»
STATI UNITI
16 ore
Addio Kanye West, d'ora in poi chiamatelo Ye
Niente più nome e cognome per il celebre rapper che da lunedì sul certificato di nascita ha solo una sillaba
ITALIA
1 gior
La Tatangelo: «D’Alessio di nuovo padre? Lo abbiamo saputo dai giornali»
La cantante ha raccontato come lei e il figlio Andrea hanno avuto la notizia 
STATI UNITI
1 gior
Kourtney Kardashian e Travis Barker si sono fidanzati
Anello da un milione di carati (e pietrona) per la coppia numero uno dei tabloid americani di questo 2021
ITALIA
1 gior
Francesco Facchinetti: «Aggredito senza motivo da Conor McGregor»
Il presentatore ha mostrato il labbro tumefatto causatogli dal lottatore MMA. Le conferma da altri Vip
STATI UNITI
2 gior
Ryan Reynolds si prende un periodo di pausa dai film
L'attore 44enne lo ha annunciato su Instagram, ma senza precisare quanto potrebbe durare
STATI UNITI
2 gior
È (già) divorzio in casa Penn
Sean Penn e Leila George hanno deciso di lasciarsi a poco più di un anno dal «sì»
COREA DEL SUD
3 gior
«È entusiasmante pensare che abbiamo fan in tutto il mondo»
Lo hanno dichiarato le ragazze del gruppo sudcoreano Aespa, che hanno recentemente lanciato il loro primo EP "Savage"
ITALIA
4 gior
È il personal trainer Matia il nuovo amore di Gabriel Garko
L’attore aveva tenuto nascosta l’identità del partner
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile