Immobili
Veicoli
Eleonor
CANTONE
21.09.21 - 06:300
Aggiornamento : 26.05.22 - 15:10

Gli Eleonor e la nostalgia di quelli che suonavano e oggi... un po' meno

“Il sabato nei bar” è un inno alla magia del suonare e una frecciatina alla scena ticinese: «La musica è cambiata»

LOCARNO - Trovarsi con gli amici, chiacchierare e pensare ai “bei tempi andati” non è un'esclusiva degli anziani ma anche... dei meno anziani.

Ne sanno qualcosa gli Eleonor, trio cantautorale locarnese, che - malgrado la giovane età - al rimembrante blaterare hanno dedicato una canzone “Il sabato nei bar“: «Se l'abbiamo scritta è perché ormai abbiamo passato i 30», scherza con noi il cantante e chitarrista del gruppo Matteo Pisoni che parlando dell'umorismo dolceamaro di cui è intriso il brano conferma: «ci siamo parecchio divertiti a scriverla, non lo nascondo, e c'è molto di noi in questo brano».

Amici musicisti amatoriali, davanti a una birretta (o un gazzosino) non possono che parlare di musica, di chi suonava e chi non suona più, soprattutto di chi non suona più: «È così, crescere significa anche prendere atto del fatto che le cose evolvono, cambiano. Per noi la musica è da sempre una costante, e ne siamo fieri, per molti altri però - giocoforza - non è più così». 

Fra scherzi, strizzatine d'occhio a colleghi della scena ticinese (un po' disgregatasi durante la pandemia) quella che salta fuori è l'amore e la nostalgia, per la musica suonata: «C'è, è innegabile, ma è un sentimento complesso e duplice.

Da una parte è vero che ci manca suonare dal vivo e che da marzo 2020 non siamo ancora tornati al mondo che conoscevamo, dall'altra però c'è di più», continua Matteo, «da quando abbiamo iniziato la musica è cambiata tantissimo, c'entra la tecnologia con cui viene realizzata e anche il modo in cui viene fruita, rapidamente e forse in maniera più superficiale. Mi sembra che la musica, quella suonata davvero, abbia perso un po' la presa sulle nuove generazioni. Ci mancherebbe, evolve, è giusto così ma la magia di un live così come l'avventura di mettere in piedi una band per noi restano delle emozioni insostituibili».

Eleonor
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
FOTO
REGNO UNITO
29 min
Vampiri da Guinness dei primati
Battuto il record per il più grande raduno di persone travestite da vampiro: ieri sera a Whitby erano 1369
STATI UNITI
4 ore
Addio ad Alan White
Il batterista degli Yes aveva 72 anni ed è deceduto nella sua residenza statunitense al termine di una breve malattia
CANTONE
7 ore
Festeggiare i 10 anni con un disco nuovo, dal sapore di nuovo inizio
È “Qualcosa in più” dei locarnesi Eleonor che diverte, convince e non vediamo l'ora di sentirlo suonato dal vivo
REGNO UNITO
15 ore
È morto Andrew Fletcher dei Depeche Mode
Il tastierista si è spento all'età di 61 anni
ITALIA
18 ore
Michelle Hunziker, Giovanni Angiolini e quell’annuncio che ancora manca
Dopo due mesi la relazione resta non ufficiale e lei direbbe agli amici di essere single
REGNO UNITO
20 ore
Aggressione sessuale, incriminato Kevin Spacey
Sono tre gli uomini che accusano il due volte premio Oscar
ITALIA
23 ore
Francesca Neri: «Mia madre non mi amava, ma l’ho perdonata»
L’attrice ha parlato della sua infanzia e del rapporto con il marito Claudio Amendola
STATI UNITI
1 gior
Il processo Depp-Heard potrebbe essere un vero punto di svolta
In positivo, superando lo stigma sui maschi vittime di violenza domestica, o in negativo con la morte di #MeToo
SVIZZERA
1 gior
Al mattino gli esami, alla sera una pioggia di premi
La 19enne sangallese ha fatto incetta di riconoscimenti: miglior cantante donna e miglior canzone
ITALIA
1 gior
Martina Colombari: «Discriminata in passato per la mia bellezza»
L’ex Miss Italia sulla sua avvenenza: «Body shaming al contrario, mi ha creato dei problemi sul lavoro»
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile