CELINE LUETOLF
Nuovo singolo per Tatum Rush.
CANTONE
16.04.21 - 06:300
Aggiornamento : 07:55

"Too Late", omaggio all'estate come «modalità di pensiero»

Il nuovo singolo di Tatum Rush sprizza vitalità da tutte le note, in un vero e proprio omaggio al Vacchismo

LUGANO - Nel panorama degli artisti ticinesi, Tatum Rush è una garanzia di qualità. Sia nei lavori che produce da solista, sia in quelli che lo vedono in coppia con altri artisti oppure dietro al mixer, nella veste di produttore.

Oggi è il giorno di "Too Late", trascinante e super-divertente brano per la label italiana Undamento. Prodotto da Ceri - già al suo fianco per "Drinks Alchemici", il suo debutto in italiano - è senza dubbio il brano più carico di energia positiva dell'artista italo-svizzero-americano. È lo stesso Tatum a spiegarci qualcosa in più.

Come è nata l'ispirazione di questo tuo nuovo brano?
«Penso che la carica sia montata grazie alla combinazione di un weekend passato a guardare tutti i film di "Rocky" e la riscoperta di un vecchio libro di sviluppo personale. Mi sono rimesso ad ascoltare gli Abba, i Village People, Cerrone... Energia ai massimi livelli».

Il sound balneare è un omaggio all'estate che presto arriverà?
«Omaggio all'estate che dovrebbe arrivare si, ma anche all'estate come modalità di pensiero. Io d'inverno in casa mi metto le camicie Hawaiane per confondere il mio subconscio».

Cosa sottintende il "Troppo tardi" del titolo? Cosa hai voluto raccontare?
«È un invito a prendere coscienza del modello di vita che ci siamo creati e a riprendere il controllo del proprio uso del tempo, prima che gli anni passino e che ci si ritrovi bloccati nel traffico, con la sensazione di aver sprecato la propria vita. Si può dire che è un brano motivazionale».

Promuovi il brano come l'ingresso nella tua dimensione "vacchiana", ovvero ispirata a Gianluca Vacchi: di cosa parliamo?
«Sul Vacchismo spero che, un giorno, qualcuno ci faccia una dottorato. È un personaggio che amo e odio al contempo, a volte è così pacchiano che diventa sofisticato, e la sua immensa inutilità mi ricorda quella dell'arte di Andy Warhol o di Marcel Duchamp. So che un giorno (forse presto) lavorerò con Gianluca Vacchi».

C'è anche un video con ambientazione esotica: quando sei volato a Rio de Janeiro per realizzarlo?
«È stato girato a febbraio. sono riuscito a organizzare tutto a distanza con un regista di lì, quando sono arrivato mi sono trovato davanti a un'incredibile troupe di quindici persone, la gente più professionale ed entusiasta con cui ho mai lavorato».

È stata la clip più fisicamente faticosa della tua carriera artistica?
«Ora sono pronto per qualsiasi maratona».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
CANTONE
1 ora
Se un funerale si trasforma in una fiera dell'ipocrisia
Patrick Mancini mette a nudo, nel suo nuovo romanzo, i mostri creati da una società che emargina deboli e fragili.
REGNO UNITO
12 ore
Ed Sheeran sponsorizza la sua squadra del cuore
Le maglie dell'Ipswich Town avranno alcuni simboli che ricordano il tour del cantante
STATI UNITI
14 ore
Meghan è tornata in tv (per una buona causa)
Prima apparizione dopo l'intervista a Oprah, in occasione della messa in onda del concerto VAX Live di Global Citizen
STATI UNITI
16 ore
Il presunto assassino 15enne di Pop Smoke avrebbe confessato
Lo avrebbe fatto a un compagno di cella, che lo avrebbe registrato di nascosto
STATI UNITI
18 ore
Gwyneth Paltrow ha alzato un po' il gomito durante il lockdown
«Bevevo sette sere a settimana» ha ammesso la premio Oscar e imprenditrice
STATI UNITI
20 ore
La docu-serie di Harry e Oprah sta finalmente per arrivare
Uscirà nel corso del mese di maggio su Apple TV + e tratterà di salute mentale
FOTO
STATI UNITI
22 ore
Gli Obama piangono la morte di Bo
L'ex presidente ha descritto il suo cane come «un vero amico e un compagno fedele»
AUDIO
CANTONE
1 gior
Per i Navree Affaire un esordio al sapore di funk-rock
Il primo album della band nostrana si chiama “Roots” ed è un EP decisamente originale, ascoltare per credere
STATI UNITI
1 gior
Morta Tawny Kitaen, attrice e volto pop degli anni '80
Aveva 59 anni. La causa della morte non è stata resa nota
SVIZZERA
1 gior
Il documentario svizzero "Ostrov - Lost Island" correrà per gli Oscar
La pellicola ha vinto il festival del cinema documentario nordamericano di Toronto
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile