Keystone (archivio)
Il singolo "Dior" del rapper è diventato parte della colonna sonora delle recente proteste contro il razzismo negli USA.
STATI UNITI
03.07.20 - 12:150

Pop Smoke, una voce che sembra non essersene mai andata

Il debutto discografico del rapper ucciso lo scorso febbraio è stato pubblicato nelle scorse ore

NEW YORK - «Vi renderete conto che abbiamo perso qualcuno di veramente grande». Così parlava il mese scorso 50 Cent, produttore esecutivo dell'album di debutto (postumo) di Pop Smoke, comparso in tutti gli store digitali nelle scorse ore.

La voce del giovanissimo rapper di Brooklyn, ucciso in un agguato lo scorso mese di febbraio nella sua abitazione di Hollywood, in realtà però non ha mai smesso di risuonare negli scorsi mesi.

In particolare "Dior" - traccia inclusa come bonus nella tracklist - è divenuta parte della colonna sonora delle proteste contro il razzismo, guidate dal movimento Black Lives Matter, che hanno incendiato gli Stati Uniti (e di seguito tutto il mondo) in queste ultime settimane.

E ora, con "Shoot for the Stars, Aim for the Moon", è arrivato il momento di capire quanto fosse realmente brillante quella stella che qualcuno ha brutalmente spento la notte del 19 febbraio.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
ITALIA
1 ora
Federica Pellegrini, la proposta di nozze di Matteo Giunta è arrivata in albergo
Il futuro marito della nuotatrice: «Dovevo farlo in strada, ma ho avuto paura dei paparazzi»
STATI UNITI
6 ore
George Clooney ha rifiutato 35 milioni di dollari per un giorno di lavoro
L'attore e regista ha detto no allo spot della compagnia aerea «di un paese a volte discutibile»
ITALIA
8 ore
Serena Grandi: «Feci sesso con un ragazzo nel corridoio di un hotel»
L’attrice e gli eccessi del passato: «Panatta il partner più trasgressivo»
FOTO
CANTONE
11 ore
Un "Diario di viaggio", illustrato e a misura di bambino
Un modo per farli imparare divertendosi, assicura Alice Zimmermann
Lugano
14 ore
Il migrante è europeo e per sopravvivere deve raccogliere "like"
Il nuovo libro del candidato premio Nobel 2020 Nicolò Govoni verrà presentato questa sera al Cinestar di Lugano
PRINCIPATO DI MONACO
1 gior
Problemi di dipendenza da sonniferi e rabbia per Charlene?
La principessa sarebbe giunta ad aggredire la sua dama di compagnia, secondo un magazine francese
BELLINZONA
1 gior
«Dedico questa mostra a mia mamma che non c'è più»
Un presepe vivente marino. Opere in legno create da Stefano Mussio. Calendario dell'Avvento speciale al Cerere Bistrot
ITALIA
1 gior
Alessia Marcuzzi: «In aereo il posto più strano dove ho fatto l’amore»
La rivelazione della conduttrice in un botta e risposta con i follower 
STATI UNITI
1 gior
Quell'intrusione in casa di Sandra Bullock: «La notte più terrificante della mia vita»
«Fortunatamente è successo l'unica notte in cui Louis non era con me», ha raccontato l'attrice
REGNO UNITO
1 gior
Meghan vince di nuovo contro i tabloid
Il successo potrà essere utile per «rimodellare un'industria» che «trae profitto dalle bugie»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile