Immobili
Veicoli
KEYSTONE
Una scrittrice accusa Amazon di averle rubato un sacco di spunti e averli usati per "La fantastica signora Maisel".
STATI UNITI
08.04.20 - 06:000

Scrittrice fa causa agli Amazon Studios: avrebbero copiato gli elementi chiave de "La fantastica signora Maisel"

Jodi Parmley sostiene che c'è tutto in un suo romanzo del 2014

LOS ANGELES - Una scrittrice ha fatto causa agli Amazon Studios, sostenendo che molti elementi della serie "La fantastica signora Maisel" sono stati presi da un suo libro, praticamente parola per parola.

A citare in giudizio la casa produttrice è Jodi Parmley, autrice nel 2014 di "F.I.F.I. Financial Infidelity F**k It: The Mistress of the New Millennium". Nei documenti depositati in tribunale, che Tmz ha potuto vedere, Parmley sostiene che dopo aver scritto e pubblicato il libro ne ha tratto una sceneggiatura. L'avrebbe quindi mandata a diversi studi e produttori, che avevano manifestato un certo interesse.

L'autrice sostiene che, fin dai primi episodi, "La fantastica signora Maisel" è una copia carbone della sua storia. Negli elementi chiave della vicenda: la travagliata situazione personale della protagonista, gli show comici, gli snodi della trama e anche i tratti del personaggio, interpretato da Rachel Brosnahan.

Ora Parmley, nella sua causa, chiede che le siano riconosciuti i proventi che la serie ha fatto in questi anni. E non sarebbero pochi, visto il grandissimo successo di pubblico e critica che ha riscosso, dalla prima fino all'attuale terza stagione. Il sito di gossip statunitense ha contattato Amazon per un commento, ma senza ottenere risposta.

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
CANTONE
2 ore
La provocazione di "Shivers": un'arpa che canta come una voce
Continua il percorso di sperimentazione di Kety Fusco, con questo nuovo singolo pubblicato nei giorni scorsi
ITALIA
15 ore
Fedez, gesti di pace con J-Ax e Rovazzi
L’artista sembra aver seppellito l’ascia di guerra con i suoi ex soci
SVIZZERA
18 ore
Dopo quasi 10 anni lunedì esce il seguito di “La verità sul caso Harry Quebert”
Il nuovo romanzo del ginevrino Harry Quebert si intitola “Il caso Alaska Sanders” e sarà in libreria il 23 maggio
ITALIA
20 ore
Sabrina Ferilli: «Fino a 26 anni non mi corteggiava nessuno»
L’attrice e sex symbol ha confessato in tv di aver sofferto per il suo aspetto fisico
ITALIA
1 gior
Ornella Muti: dopo quasi 30 anni torna l’amore con l’ex marito
L’attrice è stata paparazzata insieme a Federico Fachinetti, che lasciò nel ’96
CANTONE
1 gior
Shakry e quegli amori...che in realtà fanno male
La giovane cantautrice ticinese ha pubblicato il suo nuovo singolo "I Try Again"
ITALIA
1 gior
Maria Grazia Cucinotta: «A causa del mio seno dissi no a “L'avvocato del Diavolo”»
L’attrice ha svelato un inedito retroscena della sua carriera: «Era troppo grosso, avrei rovinato il film»
SVIZZERA
1 gior
Tampone positivo per Eric Clapton, saltano le date di Zurigo e Milano
I due concerti erano previsti domani (17 maggio) e dopo (18 maggio). Verranno recuperati «più in là quest'anno»
LUGANO
1 gior
Sortino ai confini del mondo
Il re del trash movie si lancia in un "Reality on the Road”. Partirà dal Ticino per arrivare a Finisterre.
ITALIA
2 gior
Jason Momoa si scusa per aver scattato alcune foto nella Cappella Sistina
«Se ti ho mancato di rispetto, mi scuso. Non era mia intenzione creare problemi»
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile