La “Casa di Carta” è pronta a chiudere con il botto
Netflix
+6
STREAMING
03.04.20 - 06:000

La “Casa di Carta” è pronta a chiudere con il botto

La quarta parte è disponibile da oggi su Netflix, il Professore e i suoi riusciranno a cavarsela anche questa volta?

MADRID - Non l'avevamo lasciata proprio benissimo la ghenga del Professore al termine della parte 3. Anzi, a dire la verità, li avevamo lasciati proprio malissimo. Una chiusura brutale, quella della serie spagnola più famosa di Netflix, che aveva fatto storcere il naso a diversi appassionati.

Si sapeva già che bissare il successo di un fenomeno colossale - soprattutto uno inatteso come è stato “La Casa di Carta” - non sarebbe di certo stata una passeggiata e per molti fan questo secondo scolpo grosso della banda con la maschera di Dalì è stato più un azzardo che un qualcosa di riuscito.

Hanno torto? Forse no ma la cosa migliore da fare prima di bocciare o promuovere è aspettare la conclusione di questa seconda stagione per poter veder completato tutto il disegno dell'autore Álex Pina. In fin dei conti al termine della prima parte quanto avreste puntato sulla seconda? Appunto.

Ma dove eravamo rimasti? (ecco, da qui, un paio di spoiler ve li beccate): nel bel mezzo della rapina alla zecca spagnola, le cose per i bandidos si stanno mettendo davvero male e questo anche grazie all'efficienza spietata dell'ispettrice Alicia Sierra (odiosamente irresistibile, concedetecelo).

Questa riesce addirittura a ingannare il Professore facendogli credere la morte di Lisbona. E, una volta annichilito il cervello, il resto crolla come un castello di carte (sic). E così Nairobi resta ferita gravemente (ce la farà?) mentre Rio e Tokyo, facendo esplodere un mezzo dell'esercito gettano la prima ombra sulla banda, che fino a quel momento era adorata dall'opinione pubblica.

E restano ancora un sacco di interrogativi, molti dei quali riguardano Berlino (ma quanto ci manca?) e il suo complesso rapporto con Palermo. E poi, Marsiglia, che c'azzecca? Siamo davvero sicuri che le sorprese non mancheranno.

E se vi è piaciuta la "Casa di Carta"... Le serie spagnole che hanno stregato il mondo

Le avventure di Tokyo & co. , è inutile negarlo, hanno lanciato nell'olimpo le serie spagnole su Netflix. Spigliate, carismatiche e dalla scrittura coraggiosa (e fumettosa) sono state in grado di conquistare la piattaforma di streaming. Se questo tipo di atmosfere vi garbano, e avete voglia di rivedere qualche volto noto, fiondatevi subito su un altro fenomeno: “Elite” (ci ritrovate Rio e Denver) di cui molto probabilmente avete già sentito parlare. Consigliato anche ”Vis a vis - Il prezzo del riscatto“ (Nairobi, Alicia Sierra) che è una sorta di “Orange is the new black“ ma decisamente più estremo. Ah, da guardare tutti in lingua originale, eh!

Netflix
Guarda tutte le 10 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
ITALIA
1 gior
È il personal trainer Matia il nuovo amore di Gabriel Garko
L’attore aveva tenuto nascosta l’identità del partner
STATI UNITI
1 gior
Cher fa causa alla vedova di Sonny Bono per i diritti d'autore
In particolare, la cantante si riferisce alle canzoni realizzate insieme a Bono
ITALIA
1 gior
Ambra Angiolini sull’addio ad Allegri: «Ci si allontana da chi non c’è mai stato»
L'attrice ha utilizzato una citazione con parole piuttosto dure per la fine della sua storia d'amore
BELLINZONA
1 gior
Milena Vukotic a Bellinzona per Castellinaria
La popolare attrice riceverà il Castello d'Onore
ITALIA
1 gior
Elodie paparazzata con un affascinante modello
Dopo le voci della presunta crisi con Marracash la cantante fotografata insieme a Davide Rossi
SVIZZERA
1 gior
«Non ci guardiamo indietro», il grande ritorno dei 77 Bombay Street
Carichi, più saggi, e pieni di energia: l'atteso ritorno della band elvetica è ora realtà
ITALIA
2 gior
L’accusa della figlia di Ambra Angiolini ad Allegri: «L’ha tradita»
La 17enne Jolanda si è sfogata su Instagram contro l’ormai ex compagno della madre e contro Striscia la Notizia
Stati Uniti
2 gior
L'attore Jonah Hill chiede ai fan di non esprimersi più in merito al suo corpo
«Che siano commenti gentili o cattivi, non mi aiutano e non mi fanno sentire bene»
REGNO UNITO
2 gior
Daniel Craig e quella passione per i bar gay
L'ultimo interprete di James Bond ha raccontato di preferire, sin da giovane, i bar gay a quelli etero
REGNO UNITO
2 gior
Viaggi nello spazio? «Dovremmo prima salvare la Terra»
Secondo il Duca di Cambridge, «le grandi menti» dovrebbero concentrarsi prima sul nostro pianeta
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile