Imago
STATI UNITI
25.07.21 - 19:300

Giudice ricusato: Brad Pitt perde i diritti di visita extra dei figli

Il magistrato gli aveva accordato più tempo con i ragazzi. Per Angelina Jolie, però, aveva un conflitto d'interessi.

LOS ANGELES - Tutto da rifare per Brad Pitt in merito agli accordi con l'ex moglie Angelina Jolie per la custodia dei figli. Una commissione composta da tre giudici ha ricusato il magistrato che gli aveva attribuito più tempo con i ragazzi.

Dando ragione alla protagonista di "Eternals", la Corte d'appello del secondo distretto della California ha stabilito che John Ouderkirk è diventato inadatto al suo ruolo perché ha mancato di segnalare un rapporto d'affari con gli avvocati di Brad Pitt. La decisione ha annullato il provvedimento con il quale, in maggio, il giudice aveva esteso i tempi di visita garantiti al divo 57enne.

Come riporta People, il verdetto non ha destabilizzato l'interprete di "Fight Club". «Il pronunciamento della corte d'appello è basato su un problema tecnico procedurale - minimizza un portavoce dell'attore -. I fatti non sono cambiati. C'è una straordinaria quantità di prove fattuali che ha portato il giudice (e molti esperti che hanno testimoniato) a raggiungere una chiara conclusione su cosa sia maggiormente nell'interesse dei bambini». Per il momento, la custodia torna agli accordi del novembre 2018.       

Brad Pitt e Angelina Jolie hanno sei figli insieme, cinque dei quali sono ancora minorenni e quindi sottoposti agli accordi sulla tutela: Pax, 17 anni, Zahara, 16, Shiloh, 15, e i gemelli Vivienne e Knox, di 13 anni. Maddox, il più grande, ha 19 anni. I due attori hanno finalizzato il loro divorzio nel 2019, dopo cinque anni di matrimonio e una relazione iniziata circa 14 anni prima. Maddox, Pax e Zahara sono adottati. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
ITALIA
1 ora
La lunga lotta di Francesca Neri con una misteriosa malattia
Dura da tanti anni e l'ha raccontata il marito Claudio Amendola in diretta televisiva: «Un quotidiano ed enorme dolore»
ITALIA
3 ore
Diletta Leotta: «Con Can Yaman tutto troppo veloce»
La conduttrice ha parlato della storia con l’attore e apre a un possibile ritorno
REGNO UNITO
5 ore
Il nuovo Bond? Non se ne parlerà prima del 2022
La produttrice Barbara Broccoli afferma che ora è il momento per celebrare Daniel Craig
FOTO
STATI UNITI
9 ore
Rolling Stones nel segno di Watts (e del vaccino)
Si è aperto a St. Louis il tour americano della leggendaria band, il primo senza il batterista
FOTO
MONDO
1 gior
La pioggia di stelle nelle foto del Global Citizen Live
Che si è tenuto ieri in tantissime città del mondo, sui palchi c'era praticamente tutta la musica che conta
STATI UNITI
1 gior
Tom Felton, dopo il malore: «Ora sto bene, ma ho avuto paura»
Il Draco Malfoy dei film di “Harry Potter” si era accasciato al suolo durante un torneo di golf questo venerdì
ZURIGO
1 gior
«Il segreto per essere bella?... Dormire abbastanza»
L'attrice è stata accolta da un bagno di folla al suo arrivo in Svizzera
STATI UNITI
1 gior
Harry e Meghan all'ONU per il clima
Il Duca e la Duchessa hanno incontrato il segretario generale Antonio Guterres
Stati Uniti
2 gior
Chiamate e messaggi di Britney spiati dal padre
Un ex detective ha spiegato come neanche nella camera da letto la popstar disponesse della sua intimità
ITALIA
2 gior
Valeria Golino e l’ex Scamarcio: «Ci evitiamo affettuosamente»
I due attori sono tornati a lavorare insieme nel film “La scuola cattolica”
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile