Instagram.com
ITALIA
21.07.20 - 19:150

Benji: «La mia vita cambiò quando finii in ospedale»

Il cantante ricorda quando, sei anni fa, fu ricoverato in terapia intensiva

ROMA - Vivere in maniera sregolata, esagerando con il fumo (non solo di sigaretta…) e gli eccessi aveva portato Benjiamin Mascolo a mettere a serio repentaglio la propria salute. Il cantante del duo Benji & Fede l’ha svelato su Instagram, postando un’immagine risalente a 6 anni fa, quando finì in terapia intensiva per una grave malattia polmonare. «Esattamente 6 anni fa, uno stile di vita sbagliato e il troppo fumo (sigarette e non solo) mi spedirono per due interminabili settimane intubato in terapia intensiva con una rara malattia chiamata istiocitosi polmonare», ha raccontato Benji nel post che accompagna la fotografia.

«Non mi sono mai sentito così vicino dal perdere tutto quello che stavo inseguendo. Una volta dimesso pesavo 10 kg in meno, non riuscivo a camminare e parlare contemporaneamente e il parere dei medici era chiaro: ‘Se smetterai di fumare recupererai una vita normale, ma dovrai comunque rinunciare all’idea di praticare sport’. Avevo solo 21 anni». Da quell’episodio drammatico, però, Benji ha saputo trarre il meglio, scoprendo di poter cambiare la sua vita. «Da quel giorno scattò qualcosa nella mia testa - ha scritto il cantante -. Cambiai radicalmente stile di vita, adottai abitudini sane e feci una promessa a me stesso: non avrei fumato mai più.  Per me, per la mia famiglia e per tutte le persone che credevano nei mille traguardi che volevo raggiungere».

E proprio provare a migliorare se stessi è il consiglio che Benji dà ai suoi follower. «Viviamo in una società che tende a metterci continuamente in competizione, gli uni contro gli altri. A scuola, nel lavoro, nei rapporti. Sempre a sbatterti in faccia chi è più bravo di te. Ma se posso darvi un consiglio (io che di cose da imparare ne ho ancora tantissime): sfidate voi stessi, i vostri limiti, le vostre abitudini e nessun altro. Solo così raggiungerete i risultati più importanti. Oggi ho corso 25 km (15.5 miglia) e tra poco andrò a farmi una nuotata con la mia ragazza. Ascoltate la vostra testa e lottate per i vostri sogni, non c’è niente che vi farà sentire più vivi». I tempi del ricovero in ospedale sono lontani: Benji ha saputo rialzarsi e costruirsi la sua vita.  

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
STATI UNITI
9 ore
Quella volta che a 13 anni Drew Barrymore è finita in un ospedale psichiatrico
E ci è restata per parecchio tempo. «Ero così arrabbiata...Crescere sotto i riflettori è dura», ha confessato l'attrice
STATI UNITI
10 ore
Bruce Springsteen multato, ma non incriminato
Il cantautore ha ammesso in aula di aver bevuto «due shottini di tequila»
ITALIA
11 ore
La bufala che fa infuriare Mara Venier: “Mio marito non è morto!”
La conduttrice della Rai scossa da una fake news circolata su internet
ITALIA
13 ore
Belen Rodriguez frena sulle nozze con Antonino Spinalbese
L’argentina ha raccontato di non essere pronta «a rimettere una firma»
STATI UNITI / REGNO UNITO
15 ore
Meghan ed Eugenie in contatto durante le rispettive gravidanze
«Sono molto vicine. E stanno decidendo di seguire la propria strada» secondo una fonte vicina alla Famiglia Reale
VIDEO
STATI UNITI
17 ore
Mary J. Blige «sorpresa» che Kamala Harris abbia scelto una sua canzone
«Non ha optato per "Just Fine", ha scelto "Work That": solo i fan la conoscono!».
STREAMING E VIDEO
CANTONE
20 ore
Wild, un tradimento e "Casinò"
Nuovo singolo per la giovanissima cantante della PopMusicSchool
FOTO
STREAMING
23 ore
4 motivi per i quali Star potrebbe davvero fare per voi
Disney+ lancia il suo sottocanale per grandi, che non è sconvolgente ma ha diverse frecce al suo arco. Vediamole assieme
ITALIA
1 gior
Chiara Ferragni vicina al parto: «Seconda gravidanza più facile»
La secondogenita dell’influencer e di Fedez nascerà a marzo
STATI UNITI
1 gior
Ryan Reynolds non ridiventerà Lanterna Verde
Non sarà suo il cameo annunciato per "Justice League"
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile