Immobili
Veicoli
Facebook.com
ITALIA
17.04.20 - 19:300

Luca Argentero e la partner gelosa: “Lui è sempre più bono”

Le confessioni su Instagram dell’attore e della compagna Cristina Marino  

ROMA - Sono tra le coppie più ammirate e invidiate dai fan: belli e innamorati, Luca Argentero e Cristina Marino stanno vivendo in quarantena l’attesa per il loro primo figlio, la cui nascita si avvicina sempre più. L’attrice e infliuencer, infatti, è arrivata ormai all’ottavo mese e la gravidanza ha di certo reso più interessante la quarantena che i due stanno trascorrendo in Umbria.

Dell’isolamento ma anche della loro storia d’amore Luca e Cristina hanno parlato in una lunga diretta su Instagram, in cui non sono mancate confessioni nate dalle domande dei follower. A un fan che sottolinea come Argentero diventi sempre più affascinante col passare degli anni, la Marino ha risposto: «Sono d’accordo, più invecchia più è bono. È molto più bello adesso di quando era giovane». E con un partner così, essere gelosi è quasi naturale. Ma anche l’attore prova lo stesso sentimento. «Sì, Cristina è gelosa. Anche io sono geloso. Come si fa a non esserlo?», ammette Argentero.

Gelosia, però, che la Marino non trasferisce sulle colleghe di lavoro del suo compagno, in particolare su Matilde Gioli, attrice con cui Argentero ha girato per la Rai la serie “Doc - Nelle tue mani”. «Matilde è un’amica - le parole di Cristina - non sono gelosa di lei. Quando uno fa una scena carina sul set, ci sono cinquanta persone che ti stanno guardando. Non è che sei come a casa tua sul divano. Non è un momento intimo, anzi è quasi sempre un momento di imbarazzo. Quindi se devo essere gelosa non lo sono per quel che succede sul set». 

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile