BANG SHOWBIZ
C'è un tradimento all'origine di tutto?
ITALIA
29.07.19 - 14:300

Caso Osvaldo-Kinnunen: Stefano Oradei aveva tradito Veera?

Carolyn Smith sgancia la bomba in un video pubblicato su Instagram

ROMA - Carolyn Smith non ha peli sulla lingua. La giudice di 'Ballando con le Stelle' è entrata a gamba tesa nel caso di gossip più chiacchierato degli ultimi giorni, quello del tradimento della ballerina Veera Kinnunen ai danni dell'ormai ex Stefano Oradei. Veera è infatti da poco uscita allo scoperto con Daniel Osvaldo, l'ex calciatore che è stato suo allievo durante l'ultima edizione del talent di Raiuno.

Negli scorsi mesi Stefano aveva intuito che tra i due stava nascendo qualcosa e aveva fatto una scenata di gelosia a Veera, prontamente immortalata dai paparazzi e finita sui giornali. Stefano in quell'occasione sembrava aver alzato le mani e per questo era intervenuta la stessa Milly Carlucci, che lo aveva costretto a chiedere scusa alla compagna.

Adesso la Smith con un video pubblicato sul social proprio in difesa della conduttrice ha lasciato intendere che era stato Stefano in passato a tradire Veera o almeno le aveva dato modo di essere più che gelosa. «Conosco Stefano e Veera da tanti anni. Lui è un ragazzo adorabile, lei è una persona bella e seria. Purtroppo hanno avuto una situazione difficile che non hanno saputo gestire nel modo giusto. Stefano è stato eccessivamente impulsivo e ha messo in difficoltà Veera e la produzione di Ballando. La gelosia è una brutta cosa, non può essere un alibi per atteggiamenti sbagliati», ha spiegato Carolyn.

«E poi... chi è senza peccato... insomma ci siamo capiti», ha aggiunto lasciando intendere così che Oradei non si sarebbe comportato sempre in maniera limpida con la sua ex. «Milly ha agito come un capo a difesa del suo programma e ha fatto più che bene. Se uno è geloso non può assolutamente scatenare un casino nel suo luogo di lavoro, Veera non ha mai fatto questo quando poteva», ha continuato la 58enne con parole ancora più chiare.

«Pensate cosa sarebbe successo in un normale ufficio o in un programma dove ci avrebbero campato per puntate dopo puntate. Purtroppo le foto pubblicate dai giornali parlano chiaro. Chi giustifica aggressività fa un danno a tutte le donne e gli uomini che non hanno bisogno delle maniere forti per farsi rispettare», ha quindi concluso.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
ITALIA
52 min
Brumotti contro gli spacciatori: «È una vocazione»
L'inviato di "Striscia la Notizia respinge l'etichetta di provocatore: il suo obiettivo è «risvegliare le coscienze»
MONTE CARLO
2 ore
Leclerc in Ferrari a Monaco, ma per un cortometraggio di Lelouch
Il pilota è sfrecciato per le vie con una Ferrari SF90 Stradale raggiungendo i 240 km/h
ITALIA
4 ore
Al Bano: «L'uomo ha distrutto i dinosauri»:
Le prese in giro sui social si moltiplicano
STREAMING E VIDEO
CANTONE
8 ore
«Il brano si divincolava così ferocemente che ho dovuto lasciarlo andare»
Nuovo singolo per il cantautore, con un videoclip che mostra l'unico concerto possibile in questi tempi di coronavirus
VIDEO
CANTONE / SVIZZERA
16 ore
Marco Nevano, riflessioni (in musica) sul silenzio
Nuovo progetto del sassofonista e compositore ticinese, che anticipa l'Ep che sarà pubblicato nei prossimi mesi
STATI UNITI
19 ore
Eminem, un "party" online per i 20 anni del suo disco più famoso
L'appuntamento è su Spotify mercoledì prossimo. E non è l'unica sorpresa per i suoi fan in questi giorni
STATI UNITI
22 ore
Hilary Duff e le assurde accuse di traffico di bambini
Tutto è nato da alcune foto pubblicate su Instagram. «È davvero disgustoso» ha replicato l'attrice e cantante
REGNO UNITO
1 gior
William, la paternità e le «travolgenti» emozioni legate a Diana
Il duca di Cambridge si è confessato nel corso di un documentario della BBC sulla salute mentale
ITALIA
1 gior
Vittorio Brumotti è stato nuovamente aggredito
Colpito alla testa mentre documentava lo spaccio di droga in zona Porta Venezia a Milano, è stato portato in ospedale
STATI UNITI
1 gior
"Ritorno al futuro - Parte II" in versione censurata su Netflix, interviene Bob Gale
Lo sceneggiatore del film ha spiegato cosa è successo (e con chi devono prendersela i fan)
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile