Bang ShowBiz
I social hanno reso più semplice avere successo a Hollywood: parola di Julia Roberts.
STATI UNITI
07.07.19 - 17:220

Julia Roberts: «I social hanno cambiato Hollywood»

La diva sostiene che oggi arrivare al successo sia più facile rispetto a una volta, proprio grazie a Instagram, Facebook & co.

LOS ANGELES - Julia Roberts è convinta che oggi diventare un'attrice di successo sia molto più facile rispetto al passato grazie all'aiuto dei social. La star di Hollywood ha detto che con l'arrivo di queste piattaforme e l'evolversi della tecnologia è più semplice per le persone farsi notare, mentre quando lei esordì nel mondo dello spettacolo ebbe molte più difficoltà a emergere.

Durante un'intervista rilasciata alla rivista britannica "Marie Claire" ha raccontato: «Le cose negli ultimi anni sono cambiate molto: quando io ho iniziato a fare l'attrice, non c'era nulla di tutto questo, c'era a malapena Internet e le persone non potevano farsi foto con i telefoni e poi pubblicarle».

«Il mio percorso è stato molto più difficile. Fare carriera ai miei tempi non era così semplice. Se facevi un film e aveva successo, potevi avere la possibilità di essere richiamato da qualche produzione e lavorare di più. Se anche il secondo film aveva un riscontro positivo, allora forse potevi aspirare ad avere un nuovo ruolo e a uno stipendio più alto», ha spiegato la 51enne. «Trent'anni fa costruirsi una carriera significava valutare bene le proposte che ti venivano fatte e cercare di fare le scelte giuste», ha aggiunto.

Nella stessa intervista Julia, che è madre di tre figli, i gemelli Hazel e Phinnaeus, 14 anni, ed Henry, 12, nati dal matrimonio con Daniel Moder, ha poi confidato che quando le arrivano proposte di lavoro cerca sempre di scegliere ciò che è meglio per la sua famiglia. «Quando mi contattano per lavoro, guardo sempre il calendario per capire se posso accettare o no. L'organizzazione è fondamentale. Io e mio marito cerchiamo sempre di non lavorare nello stesso periodo per non lasciare troppo da soli i nostri figli», ha concluso.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
STATI UNITI
56 min
Neil Young non molla e fa causa a Trump per l'uso delle sue canzoni
«Non le ho scritte per fomentare l'odio e l'ignoranza», e chiede 150 mila dollari. Non è la prima leggenda a farlo
ITALIA
2 ore
Michelle Hunziker: «Vi spiego cosa è l’amore»
La splendida showgirl svizzera decide di condividere con i suoi follower la sua idea di amore e felicità
COREA DEL SUD
3 ore
BTS, un nuovo singolo per sconfiggere la paura
La band coreana ha annunciato la pubblicazione di un nuovo brano, in lingua inglese, per il prossimo 21 agosto
FOTO E VIDEO
STREAMING
4 ore
I supereroi incasinati di “The Umbrella Academy” se la giocano alla pari con la Marvel
La famiglia di supereroi, decisamente disfunzionali, torna su Netflix con una sorprendente seconda stagione
STREAMING
CANTONE
6 ore
Una nuova canzone di Steve Lee nel giorno del suo compleanno
È un classico degli anni Ottanta: "Eye of the Tiger"
LIBANO
8 ore
Le star libanesi sconvolte per Beirut
Mika, Mia Khalifa e Nancy Ajram hanno manifestato sui social il loro dolore per quanto avvenuto ieri.
CANTONE
12 ore
Per i Nova e Christian Zatta una mini-tournée... sotto le stelle
La band del chitarrista ticinese a settembre farà un mini-tour fra musica e scienza negli osservatori astronomici
STATI UNITI
22 ore
Halsey, la popstar che non pensava di diventare una popstar
La ricerca della felicità è fondamentale per la cantautrice, che non dimentica però l'impegno sociale
ITALIA
1 gior
Elisabetta Gregoraci applaude la Ferragni: «Viva le imperfezioni»
L’ex di Flavio Briatore si racconta a ruota libera a Libero Quotidiano, e rivela: “Chiara sa come muoversi”
STREAMING E VIDEO
ITALIA
1 gior
Le star cantano De André per celebrare il nuovo ponte di Genova
"Crêuza de mä pe Zêna" è il brano commemorativo dell'evento che ha avuto luogo ieri
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile