Facebook
ITALIA
14.02.19 - 09:040

Le prime dichiarazioni di Soleil e Jeremias dopo il bacio

I due, sbarcati in Honduras solo domenica scorsa come concorrenti del reality show condotto da Alessia Marcuzzi, sembrano aver trovato già una grandissima intesa

ROMA - Soleil Sorge e Jeremias Rodriguez, dopo essersi scambiati dolci effusioni, hanno fatto le prime dichiarazioni durante il confessionale del daytime dell'Isola dei Famosi.

I due, sbarcati in Honduras solo domenica scorsa come concorrenti del reality show condotto da Alessia Marcuzzi, sembrano aver trovato già una grandissima intesa. Il fratello minore di Belen e l'ex fidanzata di Luca Onestini, infatti, si sono già scambiati un passionale bacio sulla bocca. «Per ora ci stiamo trovando benissimo e non mi va proprio di definire nulla o di stare a pensare troppo. Stiamo qui, ci troviamo bene e... Carpe diem!», ha affermato Soleil.

Anche l'argentino, piacevolmente sorpreso dalla situazione in cui si è ritrovato con l'ex protagonista di 'Uomini e Donne', ha detto: «Questa notte è andata molto bene. Un po' di freddo, un po' di vento. Mi devo sempre coprire un po' di più, con i vestiti o avvicinandomi a qualcuno, che mi sembra meglio». Jeremias, visibilmente imbarazzato durante il confessionale, ha poi aggiunto: «E niente, alla fine non è successo niente, un bacino».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
VIDEO
ITALIA
4 ore

Alla Biennale non invitano Banksy? Lui si "vendica" così

Il celebre street artist ha voluto mostrare la sua visione di Venezia

STATI UNITI
7 ore

Cardi B, concerti annullati... per la liposuzione 

La rapper voleva perdere i chili presi durante la recente gravidanza

FOTO
STATI UNITI
9 ore

Will Smith mattatore all'anteprima mondiale di "Aladdin"

Insieme a lui c'era la sua famiglia al gran completo

FOTO E SONDAGGIO
MONDO
11 ore

Ecco quanta beneficenza fanno le star

Leonardo DiCaprio si impegna per la protezione del clima, Angelina Jolie per i migranti e Beyoncé lotta per la parità dei diritti: per loro ogni momento è buono per una buona azione

INTERVISTA
CANTONE
16 ore

"Salmo 23", viaggio nelle fobie e nelle paure del nostro tempo

In proiezione domani, giovedì 23 maggio alle 19, al PalaCinema di Locarno con ingresso libero, “Salmo 23”, il primo lavoro, un cortometraggio, del giovane attore e regista ticinese Silvio Akai

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report