ITALIA
17.09.18 - 16:000

Fabrizio Corona fa mea culpa dopo la rissa: «È colpa mia»

L'ex re dei paparazzi ha giurato che non succederà più

MILANO - Tre giorni fa Fabrizio Corona è stato protagonista di una rissa in un noto ristorante di Milano. L'ex re dei paparazzi sembra non aver perso il vizio di mettersi in mostra e di ritrovarsi inevitabilmente in mezzo ai guai.

Corona, che recentemente è stato in carcere per un anno e quattro mesi, aveva giurato di voler cambiare vita soprattutto per il bene della famiglia. Le scuse dell'imprenditore sono arrivate in fretta tramite un accorato messaggio intitolato 'Mea Culpa' e pubblicato sul suo profilo Instagram.

«È difficile spiegare cosa si prova dopo quasi sei anni totali di detenzione. Quando si esce e si torna alla vita normale e tutto sembra facile, succede che fai qualche cavolata perché non riesci a controllare quei demoni che hai dentro e che cerchi di tenere nascosti», ha spiegato. Promettendo ai suoi follower di non commettere più uno sbaglio del genere ha poi aggiunto: «Non succederà più. Ci metto il cuore, per me, ma soprattutto per mio figlio».

Dopo alcuni giorni di silenzio sui social, Fabrizio stamattina ha condiviso alcune Stories per tornare nuovamente a scusarsi con tutti i seguaci e le persone coinvolte nella vicenda. «Avevo bisogno di staccare, di un po' di detox dai social. Quello che mi è successo in questi giorni prima cosa è colpa mia. Perché io mi prendo sempre tutte le responsabilità. Io corro, corro e corro ma quando fai così poi ti schianti come un fulmine», ha affermato.

Poi l'ex marito di Nina Moric ha pronunciato parole ancora più dure: «Penso che un uomo normale con quello che è successo in questi giorni si sarebbe suicidato. Avrebbe detto 'vaffanculo' mi ammazzo, ora la faccio finita. Ma io non sono questo e non lo sarò mai. E dico sti cazzi e mi riprendo tutto».

Il lupo perde il pelo ma non il vizio, ma questa volta Fabrizio sembra essere deciso a voltare pagina. «Ho persone speciali che mi hanno insegnato molto, anche ieri sera, forse l'unica vera famiglia che ho mai avuto. Ho avuto un grande insegnamento da una persona davvero importante, che non smette mai di insegnarmi nonostante la vita e il passare del tempo. Oggi voglio chiedergli scusa, e dirgli che gli voglio bene perché quando ne ho bisogno c'è sempre», ha poi concluso senza però spiegare esattamente a chi si riferisse.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
STATI UNITI
18 ore
Clint Eastwood, i 90 anni di una leggenda di Hollywood
Il successo grazie a Sergio Leone, poi la collaborazione con Don Siegel e infine la carriera da regista
STATI UNITI
1 gior
In vendita il loculo accanto a quello di Marilyn
Bastano 475 mila dollari, la metà del prezzo richiesto un anno fa, per aggiudicarselo
STATI UNITI
1 gior
Netflix si compra un pezzo di Hollywood
All'Egyptian Theatre era stata ospitata la prima del primo film hollywoodiano, quasi cento anni fa.
ITALIA
2 gior
Barbara D’Urso choc: «Non faccio sesso da anni»
La dichiarazione della conduttrice ha lasciato a bocca aperta i fan
ITALIA
2 gior
Belen e Stefano, lite furibonda prima della crisi
Spuntano alcuni retroscena sulla nuova separazione della coppia
STATI UNITI
2 gior
Una mega festa da New York per David Guetta
Il dj francese ha lanciato un altro evento per raccogliere fondi
REGNO UNITO
2 gior
Principe William: «Per non soffrire di ansia, non mettevo le lenti a contatto»
In questo modo non vedeva i volti di coloro che erano giunti per ascoltarlo, ha dichiarato in un'intervista
CANTONE
2 gior
Con “Prendere e partire” degli Eleonor il viaggio si fa in musica
Il trio locarnese ritorna con un singolo a tutta estate davvero irresistibile fra musica pop e cantautorato
ITALIA
3 gior
Verdone contro tutti: attacca colleghi, amici, giornalisti
Alla soglia dei 70 anni l’attore ha fatto un lungo elenco di chi non sopporta più
REGNO UNITO
3 gior
La quarantena secondo Martin Scorsese
Il grande regista ha filmato la sua esperienza e stasera la Bbc lo manderà in onda
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile