Bang ShowBiz
ITALIA
13.04.18 - 19:070

Amanda Lear: «Gli uomini vanno trattati male»

«Oggi sono abituati troppo bene, le donne li coccolano, ridono delle loro battute anche se non sono divertenti, li perdonano se arrivano in ritardo»

Amanda Lear ha raccontato al settimanale 'Grazia' qual è il suo approccio, piuttosto 'duro', nei rapporti sentimentali con gli uomini.

«Gli uomini vanno mandati a quel paese. A loro piace, richiamano sempre tutti. Oggi sono abituati troppo bene, le donne li coccolano, ridono delle loro battute anche se non sono divertenti, li perdonano se arrivano in ritardo e invece vanno trattati male», ha detto l'artista.

Amanda, come sempre, non ha peli sulla lingua: «Esprimo il mio pensiero su tutto e per questo passo per una rompiscatole. Solo davanti a un regista teatrale io taccio. A teatro il regista è Dio e tutti gli altri devono chiudere il becco, me compresa».

Il teatro è la sua nuova casa: «Pagano poco, le luci non rendono giustizia e sei vulnerabile davanti al pubblico. Eppure essere sul palco mi fa sentire una regina».

Alla Lear dispiace essere in scena in Francia, ma mai in Italia. «Hanno portato a Milano la commedia teatrale 'Divina'. In Francia la protagonista ero io, mentre per l'Italia hanno scelto Anna Mazzamauro, con cui, diciamolo, ho ben poco in comune. Ci sono rimasta male. In Italia mi vogliono solo per fare la tv, che raramente è di qualità. Ma io mi concedo il lusso di dire di no. Sparire è terapeutico. Funziona negli affari e anche con gli uomini», ha concluso.

Tags
uomini
male
vanno trattati
amanda lear
italia
uomini vanno
vanno trattati male
trattati male
TOP NEWS People
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report