Bang ShowBiz
STATI UNITI
12.03.18 - 10:310

Robin Williams ha salvato la vita di Sharon Osbourne

Il comico le è stato di grande aiuto quando le fu diagnosticato un cancro

LOS ANGELES - Sharon Osbourne ha detto che l'attore scomparso Robbie Williams l'ha aiutata a farcela quando le fu diagnosticato un cancro al colon.

La personalità televisiva 65enne ebbe la dura diagnosi nel 2002 mentre registrava la seconda serie del reality show 'The Osbournes' e adesso sia lei che la sua famiglia, ovvero il marito Ozzy e i figli Jack e Kelly, hanno rivelato che dopo un momento iniziale davvero duro, ad ispirare Sharon ad andare avanti con il trattamento della chemioterapia fu proprio Williams.

Parlando nel primo episodio del podcast 'The Osbournes', il 32enne Jack ha detto: «Per chi non lo sapesse, durante le riprese dello show a mamma fu diagnosticato un cancro al colon. Non fu affatto un bel momento per nessuno. Soprattutto per mamma, ovviamente».

Allora Kelly, 33 anni, ha aggiunto: «Mamma era stesa in camera da letto. Non si alzava dal letto da tipo una settimana. Doveva andare in ospedale per finire la chemio ma non riuscivamo a convincerla».

Fu quindi il rocker Ozzy, 69 anni, ad avere l'idea di chiamare Robin Williams, dato che pensava che qualche risata l'avrebbe aiutata a rimettersi in piedi. Kelly ha continuato: «Papà disse che ridere era la migliore medicina. Così organizzo di far venire Robin per far ridere mamma. Lui lasciò tutto e venne a casa. Entrò nel letto con mamma. Io mi ricordo solamente che eravamo seduti sulla scala e siamo passati dal piangere perché non sapevamo cosa fare al farci la pipì sotto dalle risate perché sentivamo mamma che rideva nella sua stanza insieme a Robin. Il giorno dopo cambiò tutto e mamma tornò a seguire la chemio».

Tags
mamma
robin
williams
sharon
letto
sharon osbourne
diagnosticato cancro
osbourne
robin williams
kelly
TOP NEWS People
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report