Facebook
STATI UNITI
25.08.17 - 05:590

Beyonce e Jay-Z erano preoccupati per la figlia Blue Ivy

Il pensiero era che la loro primogenita si potesse sentire messa da parte dopo la nascita dei gemellini

LOS ANGELES - Beyonce e Jay-Z erano preoccupati che l'arrivo dei loro gemelli avrebbe fatto sentire la primogenita Blue Ivy tagliata fuori.

La coppia ha dato il benvenuto al mondo ai piccoli Sir e Rumi lo scorso giugno ed è sollevata per il fatto che Blue, 5 anni, si sia adattata davvero velocemente al fatto di non essere più figlia unica ed ha dato prova di essere un'ottima sorella maggiore.

Una fonte ha raccontato: «Beyonce è stata molto occupata con i nuovi arrivati, ma si è anche concessa un po' di relax. Il fatto che Blue Ivy sia una bravissima sorella maggiore l'ha aiutata molto».

Prima che i gemellini nascessero, la cantante si è assicurata di dare tutte le attenzioni necessarie a Blue e di trascorrere molto tempo con lei.

La famiglia ha recentemente acquistato una proprietà da 88 milioni di dollari a Los Angeles vicina alla scuola della primogenita e Blue non vede l'ora di vedere i suoi amichetti all'asilo fra qualche settimana.

Un insider ha spiegato: «Blue è eccitata all'idea di andare all'asilo. Le mancano i suoi amici. Per lei sarà divertente andare a scuola. Anche Beyonce è felice per lei ma continua a dire di non poter credere che Blue stia iniziando l'asilo. Pensa che stia crescendo troppo velocemente!».

TOP NEWS People
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report