REGNO UNITO
21.09.16 - 07:350

Victoria Beckham spiega il suo nuovo stile 'castigato'

La stilista ha confessato di sentirsi bene con se stessa e di non aver più l'esigenza di mostrarsi sexy

LONDRA - Da un po' di tempo a questa parte, Victoria Beckham ha decisamente apportato qualche modifica al suo guardaroba.

La stilista 42enne ha infatti scelto di riporre momentaneamente i suoi abitini sexy ed attillati in favore di outfit più castigati.

Dietro alla decisione dell'ex Spice Girl, non c'è però solamente una scelta stilistica, ma piuttosto la consapevolezza di aver raggiunto una maturità, nella quale non rientra la voglia di ostentare.

«Più invecchio e più acquisto consapevolezza. Non sento il bisogno di uscire e far vedere quanto stretti siano i miei fianchi. Il mio stile è più maturo, indosso più abiti e completi, insomma mi copro di più!" - ha dichiarato la Beckham a Grazia - La gente mi accetta così e questo spiega questa moda saggia!».

Inoltre Victoria pensa che sia più sexy lasciare un po' di spazio all'immaginazione.

«Raramente vado in giro con abiti osé. Un tempo lo facevo e non credo abbia a che fare con il fatto che sia più adulta. Credo sia una nuova tendenza, un nuovo modo di considerare le donne sexy. La sensualità proviene da dentro. Sexy è il modo in cui ti muovi, il tuo portamento. Bisogna sentirsi sexy per essere sexy. E sicure di se stesse, per apparire sicure di se stesse. Servirebbe un'altra parola per descrivere questa forza e questo potere che si sente quando si raggiunge questa consapevolezza. E quella parola non è 'sexy'».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report