Bang ShowBiz
GERMANIA
01.02.16 - 08:100

Heidi Klum: «Non mi piace l'intimo troppo stretto»

La top-model e stilista tedesca rivela di preferire la biancheria intima sexy

BERLINO - Ad Heidi Klum non piace la biancheria intima troppo "castigata". La top-model e stilista tedesca, che ha appena lanciato la nuova collezione per il suo omonimo brand, ammette di preferire dell'intimo che mostri più pelle possibile e che sia allo stesso tempo comodo e sexy.

"Più pelle si vede e meglio è - ha dichiarato la Klum al quotidiano australiano Daily Mail - non mi piace essere troppo coperta".

Heidi, dall'alto della sua ventennale esperienza su e giù per le passerelle di tutto il mondo, crede che i push-up non siano più dei capi di intimo alla moda.

"Nel 2016 penso che la cosa più alla moda sia il mostrare un look naturale, rispetto all'avere dei seni enormi e issati. Penso che stiamo assistendo ad un ritorno alla forma naturale".

Heidi ha inoltre rivelato che le figlie Helene e Lou abbiano già manifestato l'intenzione di seguire le sue orme nel mondo della moda, nonostante l'idea non sembra allettarla particolarmente.

"Non so se mi piacerebbe personalmente. Non voglio spingere i miei bambini in nessuna direzione. Prima di tutto voglio che facciano i bambini, vadano a scuola e studino" - ha detto la star 42enne - "Ma per la prima volta mia figlia, qualcosa come due mesi fa, mi ha detto: 'Mamma cosa devo fare per conquistare il tuo impero?'. E io ho pensato che fosse la cosa più dolce che potesse dirmi."

"Le ho risposto: 'Bene, vai a scuola e prendi dei bei voti prima!'. E lei ha detto: 'Secondo te dovrei fare la modella o disegnare cose?'".

Commenti
 
TOP NEWS People
STATI UNITI
7 ore
Netflix, uno Skywalker nel mondo di The Witcher?
Mark Hamill, storico protagonista della trilogia originale di Star Wars, potrebbe approdare nel cast della serie
FOTO
STATI UNITI
9 ore
Sonic va alla grande ed è addirittura a caccia di record
La pellicola del porcospino blu di Sega ha superato le attese e rischia di essere il miglior film tratto da un videogioco di sempre
REGNO UNITO
12 ore
Nel Regno Unito si parlà già della “maledizione di Love Island”
Il suicidio della conduttrice Caroline Flack si aggiunge a quello di altri due partecipanti del reality. Le cause? La pressione e i social
STATI UNITI
14 ore
«Ho sofferto per i miei muscoli, ma mi hanno portata dove sono oggi»
Anche se sei una super campionessa è dura venire a patti col proprio aspetto, parola di Simone Biles: «I commenti sui social? Non li leggo più»
STATI UNITI
17 ore
Bieber in lacrime: «Voglio proteggere Billie da quello che ho passato io»
Il cantante si è aperto riguardo alla collega (e come lui teen star) in una recente intervista: «La gente la dà per scontata ma non è facile»
ITALIA
1 gior
Achille Lauro: «Etero, gay, fluido? Lascio al caso»
Il cantante romano si è raccontato commentando le sue performance al Festival di Sanremo
STATI UNITI
1 gior
Robbie Williams sale a quota quattro
Il cantante ha annunciato la nascita di Beau Benedict Enthoven
REGNO UNITO
1 gior
Harry e Meghan: bye bye London
La coppia ha licenziato l'intero staff e ha lasciato gli uffici a Buckingham Palace
ITALIA
2 gior
Michelle Hunziker: «Mia figlia vuole morire per conoscere Dio»
La showgirl ha raccontato un complicato dialogo con la sua Celeste
STATI UNITI
2 gior
Emily Blunt: «Ho accettato la mia diversità»
L'attrice ha raccontato di un'esperienza significativa vissuta da piccola
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile