KEYSTONE
Il coronavirus sta causando il rinvio dell'uscita nelle sale di molti film, a partire dal nuovo 007.
MONDO
05.03.20 - 13:290

Il cinema rinvia le uscite a causa del coronavirus

Il nuovo film di James Bond, com'è noto, è stato rimandato a novembre.

In Cina provvedimenti del genere vengono presi fin da gennaio.

L'industria cinematografica è solo una delle tante che sta subendo le conseguenze dell'epidemia di coronavirus.

I cinema si sono letteralmente svuotati nelle ultime settimane, anche in quelle nazioni che non hanno intrapreso misure d'emergenza come la loro chiusura o il rispetto di un metro di distanza tra uno spettatore e l'altro (come in Italia).

Le case di produzione stanno rispondendo nell'unica maniera possibile: rimandando l'uscita dei film. Tra i casi più clamorosi c'è quello del nuovo film di 007: "No Time to Die" è stato spostato da aprile a novembre (il 12 nel Regno Unito e il 25 negli Stati Uniti). In Italia è stata posticipata a data da destinarsi la visione del nuovo lavoro di Carlo Verdone e di "Volevo nascondermi", il film su Antonio Ligabue per il quale Elio Germano è stato premiato a Berlino.

In Cina l'identico provvedimento è stato preso fin dal mese di gennaio. Nel weekend del Capodanno cinese sono saltate una decina di attese uscite, tra le quali quella dell'ultimo film di Jackie Chan.

Una mossa obbligata ma non indolore: gli analisti suggeriscono che l'epidemia potrebbe costare fino a 5 miliardi di dollari in mancati introiti al box office globale.

TOP NEWS People
ITALIA
1 ora
Al Bano: «Romina e Loredana, fate pace»
Per il cantante l’ex moglie e la compagna non hanno ancora seppellito l’ascia di guerra 
STATI UNITI
15 ore
Le prime immagini della reunion di Friends
HBO ha pubblicato un breve video con le classiche note della sigla in sottofondo
ITALIA
18 ore
Antonino Spinalbese: «Belen la mia fortuna»
Le confessioni del compagno della showgirl argentina
STATI UNITI
20 ore
Infortunio a una gamba per Robert De Niro
L'attore, impegnato nelle riprese del film "Killers of the Flowers Moon" è tornato a New York per farsi visitare
STATI UNITI
22 ore
Harry, la vita da reali? «Come nel Truman Show o in uno zoo»
Il duca di Sussex ha dichiarato anche che avrebbe voluto lasciare la famiglia reale già a 20 anni
VIDEO
PAESI BASSI
1 gior
È questo l'inno degli Europei, firmato da Martin Garrix e (metà) U2
“We Are The People” esce proprio oggi e da qui a luglio la sentiremo parecchio, voi che ne pensate?
AUDIO
CANTONE
1 gior
Sinplus: con “Break the Rules” è una liberazione a suon di rock
Il nuovo album del duo locarnese è uscito da pochissimi giorni: «In queste tracce c'è la nostra anima»
ITALIA
1 gior
Barbara D’Urso beccata con Francesco Zangrillo
La conduttrice e il presunto spasimante paparazzati insieme al ristorante
STATI UNITI
1 gior
«La dipendenza dal porno mi è quasi costata la mia famiglia»
La confessione della star di Brooklyn Nine-Nine: «Essere famosi non ti aiuta, anzi peggiora le cose»
ITALIA
1 gior
I Ferragnez comprano casa a Milano, vale milioni di euro
Nuovo attico extra-lusso nell'esclusivo quartiere CityLife per Chiara Ferragni, Fedez e i due figli
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile